Durante il panel al Rose City Comic Con, l’attrice Karen Fukuhara ha espresso il desiderio di approfondire la storia di Katana nel sequel di Suicide Squad.

Nonostante i pareri discordanti (sia della critica che tra i fan) Suicide Squad ha realizzato al box office numeri da record, incassando in tutto il mondo più di $ 700 milioni. Con certi numeri, è più che possibile la realizzazione di un sequel.

Durante il panel al Rose City Comic Con l’attrice Karen Fukuhara, che nel film veste i panni di Katana, ha espresso il desiderio di vedere in maniera approfondita le origini del suo personaggio nel prossimo film: “Mi piacerebbe davvero. Nel primo film penso sia stato fatto un buon lavoro nel far vedere le storie sullo sfondo di ogni personaggio, ma è stato un assaggio di tutto. Mi piacerebbe che nel sequel si parlasse del rapporto di Katana con la sua spada e con il marito defunto”.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui