Le PATCH per i giochi PS4 su PlayStation 4 PRO saranno gratuite

Pubblicato il 13 Settembre 2016 alle 12:30

PlayStation 4 PRO arriverà il 10 Novembre 2016.

Come abbiamo riportato nel nostro articolo, venerdì scorso, in occasione del PlayStation Meeting svoltosi a New York, Sony ha annunciato e mostrato la PlayStation 4 PRO, ossia la versione potenziata dell’attuale PS4. La nuova console ha la possibilità di far girare i titoli (sia già pubblicati che in uscita) in 4K non nativi. La nuova PlayStation 4 possederà un processore GPU e CPU più potente, la tecnologia dell’High Dynamic Range e una RAM da 8GB, esattamente come la versione originale di PlayStation 4.

PlayStation 4 PRO supporterà anche i videogiochi PS4 usciti precedentemente, ma gli sviluppatori dovranno rilasciare delle patch di aggiornamento che miglioreranno i titoli sia dal punto di vista grafico, tecnico e dei framerate al fine di adattarli meglio alle nuove caratteristiche di PRO.

Ebbene, a riguardo, Masayu Ito di Sony Interactive Entertainment ha dichiarato che le patch o aggiornamenti, fate voi, saranno totalmente gratuite, basterà possedere la copia del gioco e installare il necessario per immergersi nella nuova e bellissima avventura di PlayStation 4 PRO.

Infine, ricordiamo che la settimana scorsa è stato confermato che The Last of Us: Remastered e Uncharted 4: Fine di un Ladro, arriveranno su PRO e diversamente da quanto citato poco fa, The Last of Us avrà la sua risoluzione in 4K nativi.

PlayStation 4 Pro arriverà in tutti i negozi del mondo, il prossimo 10 Novembre 2016 e costerà €409,99.

Articoli Correlati

La seconda stagione di Yashahime: Princess Half-Demon, sequel di InuYasha di Rumiko Takahashi, ha debuttato il 2 Ottobre 2021 sia...

04/12/2021 •

16:23

Il profilo Twitter ufficiale dell’anime che adatta il manga My Dress-Up Darling (Sono bisque doll wa koi o suru) di...

04/12/2021 •

15:54

Netflix ha pubblicato una video intervista con Yugo Kanno, autore della colonna sonora de Le Bizzarre Avventure di Jojo Parte 6...

04/12/2021 •

13:29