Ospite al Fan Expo 2016, Stan “The Man” Lee stempera la tensione fra Marvel e DC affermando: “Non capisco perchè anche loro non usano i miei camei!”.

Come vedreste Stan Lee nei panni di una guardia di sicurezza di Metropolis, oppure vendere del caffè al Flash di Ezra Miller? Tutto normale, se non fosse per il fatto che The Man sia il volto della casa fumettistica concorrente, la Marvel.

Ospite al Fan Expo 2016 però, sfruttando la domanda di un fan che gli ha chiesto se fosse intenzionato a fare camei in altri progetti Lee, con la sua solita ironia, si è proposto anche alla DC Comics.

“Non ho capito bene la domanda, ma credo venisse dal cuore e quindi rispondo. Vorrei sicuramente fare più camei e ho anche detto che non deve per forza essere un film Marvel. Voglio dire, non capisco perchè la DC Comics non mi abbia ancora chiamato, possono farlo tranquillamente!” afferma ridendo Stan Lee.

Ovviamente, l’affermazione di Lee fa parte del simpatico gioco di battute fra Marvel e DC (così come il v*******o di David Ayer alla premiere di Suicide Squad) ma chissà, magari come gesto che serva ad unire tutto il mondo fumettistico…sarebbe bello vedere Stan tra Batman e Superman, no?

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui