Nuovo scandalo intorno all’app dell’estate: un automobilista giapponese ha investito e ucciso una donna mentre giocava con l’app.

Se certe polemiche possono risultare sciocche e non molto sensate, questa volta travolgono in pieno Pokemon GO, l’app del momento e una delle più famose nella storia degli smartphone. Un uomo giapponese, giocando con l’app alla guida, ha investito due donne, una delle quali è rimasta uccisa dall’impatto.

Secondo il The Japan Times, l’uomo avrebbe confessato alla polizia di essersi distratto poichè impegnato a giocare a Pokemon GO. Ovviamente, la colpa non può essere attribuita all’app quanto al buon senso dei cittadini, che alla guida non dovrebbero distrarsi e usare il telefono per nessun motivo, come sottolineato dall’Agenzia di Polizia

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui