Il film uscirà il 7 luglio 2017 negli USA.

Come annunciato la scorsa settimana, l’attrice e cantante Zendaya interpreterà Mary Jane Watson in Spider-Man: Homecoming anche se non c’è alcuna conferma ufficiale. Il cambio di etnia del personaggio ha scatenato le solite proteste dei fan conservatori.

Intervenuto al Fan Expo Canada, Stan Lee è stato intervistato dal Toronto Sun ed è intervenuto sulla questione: “Se è un’attrice brava come ho sentito, credo che sarà assolutamente fantastica. Il colore della pelle non conta, la religione non conta, tutto quello che conta è che sia la persona giusta per il ruolo.”

Tom Holland ha debuttato nel ruolo di Spider-Man in Captain America: Civil War. Il giovane attore inglese tornerà ad interpretare l’Arrampicamuri in Spider-Man Homecoming, prodotto da Sony e Marvel Studios. Marisa Tomei (The Wrestler, La Grande Scommessa) interpreterà zia May. Nel film comparirà anche Robert Downey Jr. nel ruolo di Tony Stark-Iron Man. Michael Keaton dovrebbe essere confermato nel ruolo dell’Avvoltoio. Nel cast anche l’attrice e cantante Zendaya Coleman (A tutto ritmo, Ballando con le stelle, K.C. Agente Segreto) nel ruolo di Michelle Gonzales, Laura Harrier (Una vita da vivere) nel ruolo di Liz Allen, Michael Barbieri, Donald Glover, Tony Revolori (Grand Budapest Hotel) nel ruolo di Flash Thompson, Logan Marshall-Green nel ruolo del villain secondario, Martin Starr, Hannibal Buress, Isabella Amara, Jorge Lendeborg Jr., Angourie Rice, J.J. Totah e Kenneth Choi (Jim Morita degli Howling Commandos nel Marvel Universe cinematografico) nel ruolo del preside della scuola di Peter Parker.

Il film sarà diretto da Jon Watts (Clown, Cop Car) da una sceneggiatura di John Francis Daley e Jonathan Goldstein (Come ti rovino le vacanze).

Il nuovo film di Spider-Man è una co-produzione Sony Pictures e Marvel Studios e uscirà il 7 luglio 2017 negli USA anche in IMAX.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui