La giovane ragazza prodigio Riri Williams ha scelto il suo nome da eroe: Ironheart.

Come sappiamo Marvel ha annunciato che la giovane Riri Williams, una ragazza prodigio di soli quindici anni, assumerà i panni della nuova Iron Man dopo Tony Stark nei nuovi Marvel NOW! in arrivo negli USA in autunno. Tuttavia, molti lettori hanno storto il naso nel sapere che una ragazza sarebbe stata chiamata ugualmente Iron “Man” (“Uomo”) ed ecco che Marvel ha subito rivelato il suo alter ego: Ironheart (“Cuore d’Acciaio”).

Lo sceneggiatore Brian Michael Bendis ha, però, rivelato che Ironheart non è stato il primo nome cui Marvel ha pensato, sono usciti anche un classico “Iron Woman” e un “incubo legale”, come l’ha definito lo stesso Bendis, cioè “Iron Maiden” (nome legato all’omonima band). A scegliere il nome di Ironheart a Riri è stato Joe Quesada, che ha pensato come il “cuore” fosse un elemento importante del personaggio di Iron Man: da Tony Stark, che costruì l’armatura per salvare il proprio cuore. Per Riri, le ragioni saranno differenti ma saranno sempre legate al cuore.

Riri ha costruito la sua versione dell’armatura di Iron Man nel suo dormitorio al MIT con pezzi di ricambio che riusciva a procurarsi. Proprio nell’ultimo numero di Invincible Iron Man, il test di volo di Riri ha attirato l’attenzione di Iron Man stesso, Tony Stark, che prese la decisione di farle da mentore. Stark, infatti, aiuterà Riri a costruire una nuova armatura (che potete già osservare in copertina) ma… con un interessante colpo di scena. L’intelligenza artificiale installata a bordo dell’armatura di Riri sarà modellata secondo la personalità di Stark stesso, che apparirà in un ologramma rosso.

Questa non è la prima volta che Marvel affida le identità dei suoi supereroi più iconici a una nuova generazione di eroi, basti pensare a Kamala Khan/Ms. Marvel, Miles Morales/Spider-Man, Jane Foster/Thor, Amadeus Cho/Hulk, Sam Wilson/Captain America, Laura Kinney/Wolverine.

Invincible Iron Man #1, con il debutto di Riri Williams/Ironheart, uscirà negli USA in autunno.

Fonte: ComicBook.com

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

  1. Cazzata enorme per me, non si può cambiare un personaggio in questo modo, Iron Man è Tony Stark e basta, sarebbe come se alla DC Superman/Clark lasciasse il posso a Kon.
    Poi l’esempio di Laura Kinney e Miles Morales (gli unici due dei quali abbia sentito parlare, fra quelli della lista) non c’entra niente con questa notizia, in questo caso la ragazza prenderà il posto i IM (se ho capito bene), Laura è l’ex X 23, quindi un personaggio pre esistente, Miles è Spidey nell’universo Ultimate, quindi il discorso è diverso.
    Per la cronaca, trovo una cazzata anche il fatto di aver fatto prendere il posto di Wolverine a qualcun altro, Wolverine è Logan e basta, non posso esisterne atri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui