Il film è attualmente in programmazione nei cinema italiani.

Per la terza settimana consecutiva, il nuovo film Warner Bros.’ Suicide Squad dovrebbe rimanere saldamente alla prima posizione del botteghino USA.

Con un incasso di $241.5 milioni nel mercato del Nord America e $243.4 milioni nel resto del mondo, l’adattamento della serie a fumetti diretto da David Ayer incrementerà le entrate di circa altri $20 milioni nel corso di questo weekend.

Se le previsioni dovessero risultare azzeccate, Suicide Squad supererebbe la soglia dei $260 milioni al box office casalingo, sorpassando così i $250.6 milioni di Men in Black (1997), i $251,1 milioni di Batman di Tim Burton (1989), e niente meno che Captain America: The Winter Soldier, diventando così il diciassettesimo miglior incasso al botteghino USA.

Un incremento di $20 milioni nel weekend per Suicide Squad  significherebbe un +17% di quanto fatto registrare da Guardians of the Galaxy nella sua terza settimana di programmazione.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui