Nonostante la pellicola di Doctor Strange crei parecchio entusiasmo tra i fan, alcuni di essi rimangono perplessi dal cambiamento apportato all’Antico.

Doctor Strange si appresta a rivoluzionare l’universo Marvel e i fan non stanno più nella pelle di vedere l’eroe interpretato da Benedict Cumberbatch sul grande schermo. L’unica questione spinosa intorno al film riguarda l’Antico, personaggio interpretato da Tilda Swinton e che i fan volevano essere interpretato da un attore asiatico.

Parlando alla rivista Entertainment Weekly, l’attrice è tornata sulla questione: “Chiunque vuole una rappresentazione della diversità nel mondo può chiamarmi. Quando la gente vedrà il film, si renderà conto che fonde pienamente tutte le diverse culture presenti. L’equivoco creatosi intorno al mio ruolo e a questo film è forse un’occasione per sottolineare questo fatto”.

La Marvel fa eco a queste parole, sottolineando che “l’Antico è un personaggio slegato da qualsiasi personaggio, è un’entità che si tramanda nel tempo e che, in questo film, ha radici celtiche.”

Probabilmente, il cambiamento è dovuto al fatto che, con un sempre più crescente (e remunerativo) mercato cinese, non sarebbe stata la mossa migliore portare sullo schermo un personaggio tibetano, visti i problemi tra i due paesi.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui