Il film uscirà il 13 agosto 2016 in Italia.

Intervistato da Empire, David Ayer, regista di Suicide Squad, ha risposto su un’eventuale versione vietata ai minori del film: “Potresti facilmente renderlo un film vietato ai minori inserendo un paio di parolacce o qualcuno che fuma una sigaretta. Ma non credo sia quello che la gente vuole quando chiede una versione vietata ai minori. La nostra intenzione è stata sempre quella di fare un film PG-13. E’ una decisione che abbiamo preso prima di iniziare le riprese.”

“Credo ci fossero delle aspettative sul film. Il pubblico voleva più Joker e voleva che fosse una componente principale della trama. E’ divertente che i critici lo definiscano un cameo perché ha delle scene fantastiche che sono molto importanti per il film.”

Un cast stellare si è unito a Suicide Squad, il nuovo film d’azione che porta sul grande schermo il team di super cattivi di DC Comics per la regia di David Ayer (Fury). Il film è interpretato da Will Smith (La ricerca della felicità, Ali, Focus – Niente è come sembra), due volte nominato agli Oscar, nei panni di Deadshot; Joel Kinnaman (Run All Night – Una notte per sopravvivere, RoboCop) è Rick Flagg; Margot Robbie (The Wolf of Wall Street, Focus – Niente è come sembra, il film The Legend of Tarzan di prossima uscita) è Harley Quinn; il premio Oscar Jared Leto (Dallas Buyers Club, Alexander) interpreta il Joker; Jai Courtney (Divergent, The Water Diviner) è Capitan Boomerang; e Cara Delevingne (Anna Karenina, Pan – Viaggio sull’isola che non c’è) è Incantatrice. Ayer ha inoltre scritto la sceneggiatura di Suicide Squad, prodotto da Charles Roven (la trilogia de Il cavaliere oscuro, Batman v Superman: Dawn of Justice di prossima uscita) e Richard Suckle (American Hustle – L’apparenza inganna). Zack Snyder, Deborah Snyder, Colin Wilson e Geoff Johns sono i produttori esecutivi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui