Sull’ultimo numero di Business Jump del 15 giugno, oltre al ritorno della prorompente eroina “Kekko Kamen,” nuove e vecchie serie si sono passate il testimone sulle pagine della nota rivista di casa Shueisha.

Innanzitutto, si è concluso Osa Na Zuma – Marple No Jibenko, manga di U-Jin incentrato sulle vicende della sexy Tsuki, alle prese con le indagini sulle misteriose circostanze della morte di un famoso scrittore.

La serie aveva esordito su Business Jump Kon nel 2009, per poi passare su Business Jump nell’ottobre 2010. La pubblicazione del secondo e ultimo volume è prevista per il prossimo agosto.

 

Per un fumetto che si congeda dal suo pubblico, un altro ritorna. Sullo stesso numero, infatti, è stato annunciato che Hiroshi Motomiya riprenderà la serializzazione di “Ore No Sora”, manga che era stato pubblicato dal 1979 al 1981 su Young Jump.

A partire quindi dal numero 15 di Business Jump, in uscita il prossimo 5 luglio, vedrà la luce Ore No Sora – Keij-hen, che costituirà la seconda delle sei serie previste per le avventure del giovane ispettore Yasuda Ippei.

Un ritorno in grande stile, che sarà inoltre accompagnato dalla realizzazione di un live-action che verrà trasmesso in autunno su Asahi TV. Masaru Nagai vestirà i panni del protagonista.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui