Dei tre film finora usciti dell’Universo Cinematografico DC, due sono stati diretti dall’amato(da molti)/odiato (da molti altri) Zack Snyder. Ma dopo aver dato vita a Man of Steel Batman v Superman: Dawn of Justice, il buon Snyder pare sia stato dietro la camera di una delle scene di Suicide Squad, il nuovo film di David Ayer.

Non solo produttore esecutivo, Zack Snyder, per il terzo film del DC Cinematic Universe, Suicide Squad.

Secondo quanto rivelato da David Ayer stesso, Snyder ha diretto una scena dell’attesissimo blockbuster incentrato sui villain dell’universo DC. Senza fare spoiler, quella diretta dal regista di 300 sarà una scena incentrata sul passato di Boomerang.  La scena pare sia stata girata a Londra, sul set di Justice League, quando Suicide Squad era già entrato in fase di post produzione, e vedrà il tanto atteso cameo di Flash.

Come ha dichiarato Ayer: “Avevo intenzione di inserire Flash nel film, e siamo stati fortunati perché nel frattempo era iniziata la produzione di Justice League e avevano già l’uniforme, e così siamo riusciti a girare la scena.”

Diretto da David Ayer e con un cast stellare che include Will Smith, Margot Robbie, Jared Leto, Cara Delevingne Viola Davis e Ben Affleck, Suicide Squad arriverà in Italia la prossima settimana.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui