In un’intervista effettuata sul set di Suicide Squad, Margot Robbie e Jay Courtney parlano del rapporto quasi fraterno dei loro personaggi nel film.

Manca pochissimo all’uscita nelle sale di Suicide Squad e cominciano a trapelare vecchie interviste realizzate sul set agli attori. Una di queste, con protagonisti Margot Robbie e Jai Courtney,  riguarda il rapporto che i personaggi dei corrispondenti attori hanno nel film.

“Lei pensa sia un idiota, poi hanno qualche momento divertente insieme e successivamente ritorna a pensare sia un idiota” dichiara la Robbie a ComicBook “Credo abbiano un rapporto da fratello e sorella.”

Sulla questione interviene poi anche Jai Courtney, sottolineando anche come sul set si sia creata una bellissima atmosfera: “Quello che rende questo film divertente è che non c’è una sorta di antagonismo l’uno verso l’altro. Ognuno ha un ruolo ben definito nella squadra: il mio credo sia quello di fare il pagliaccio. Riguardo al rapporto di Boomerang con Harley, arrivano ad un punto in cui si stimano reciprocamente, quando capiscono che hanno bisogno di fare squadra” conclude l’attore.

Suicide Squad uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 13 agosto.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui