Il 2011 è finalmente l’anno di un EuroPride in Italia. Un EuroPride di cui si avvertiva il bisogno e di cui c’era urgenza.
In concomitanza con il più importante evento dell’anno per la comunità omosessuale, nasce Renbooks, la prima casa editrice italiana di fumetti a carattere totalmente GLBTQI.

Una nuova realtà editoriale dedicata a donne e uomini omosessuali orgogliosi di esserlo, caratterizzata da una linea di fumetti pop e divertenti, ma anche romantici e sensuali provenienti da ogni parte del globo.
Un progetto editoriale dedicato non solo agli appassionati di fumetto che cercano storie con le quali identificarsi, ma anche a chi di fumetto non ha mai letto nulla o quasi e vuole trovare nuove forme d’intrattenimento che lo rappresentino.
Lo staff di Renbooks è composto da professionisti del settore che lavorano insieme da anni e che da tempo, dopo aver costituito il service editoriale Ren studio e dato il via alla linea di web comic gratuiti Ren comics, volevano realizzare un progetto editoriale stimolante.

Quella di creare Renbooks era un’esigenza non solo creativa ma anche di coscienza: in un momento storico nel quale la comunità GLBTQI è sotto l’occhio del ciclone, sentivamo l’urgenza di fare qualcosa e di scendere in campo in prima persona con i nostri mezzi.

Non a caso, la redazione si trova a Bologna, storica sede delle lotte GLBTQI che è anche considerata uno dei punto cardine dell’editoria a fumetti italiana.

Anche per questi motivi, buona parte della produzione Renbooks sarà dedicato a fumetti dal carattere sociale, senza togliere spazio ai sentimenti e all’erotismo, che sarà uno dei punti cardine della casa editrice.

Renbooks parte dal Sol levante

I primi titoli che si affacceranno a giugno sulla nostra penisola saranno due manga giapponesi: uno rivolto ai ragazzi (conosciuti come Bara manga) ed uno alle ragazze (in patria conosciuti come Yuri manga) ma entrambi fruibili da chiunque.

Entrambi i titoli saranno rappresentativi di un certo tipo di produzione nipponica che si è vista poco in Italia o quasi per nulla.

 

Baciando il cielo di Kotaro Takemoto

Quanto può essere difficile essere gay e innamorati? Cosa ci spinge l’uno fra le braccia dell’altro?

L’amicizia resiste ai sentimenti? Si possono amare due persone contemporaneamente?

E i vecchi amori possono ancora contare qualcosa?

Kotaro Takemoto, autore attivo fin dagli anni ‘90 sulla rivista Barazoku, prova a darsi e darci delle risposte in un volume composto da 10 storie brevi che vi toccheranno il cuore, realizzate con uno stile che ricorda tanto i cartoni animati degli anni ’80.

Rica’tte kanji – Una novellina a Tokyo di Rica Takashima

L’arrivo a Tokyo e l’inizio della vita universitaria, per Rica coincidono con la scoperta di  un mondo LGBTQI fino a quel momento a lei sconosciuto, fatto di locali, di attivismo e di persone felici di essere quel che sono.

Rica, Miho, Michiru e tutte le fantastiche figure femminili nate dalla mente di Rica Takashima, si muovono fra le mille seduzioni della città in una storia divertente dallo stile pop!

Le sorprese e gli annunci non finiscono qui. Tenete d’occhio il nostro sito http://www.renbooks.it

telegra_promo_mangaforever_2

5 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui