Suicide Squad, il regista sui rumor che vedrebbero Jason Todd come Joker del film

Pubblicato il 26 Luglio 2016 alle 18:31

Oltre alla grande importanza che avrà per il nuovo DC Universe, Suicide Squad suscita grande entusiasmo per la quantità di personaggi iconici che saranno presenti.

Mancano solamente poche settimane all’uscita di Suicide Squad nelle sale di tutto il mondo e l’entusiasmo dei fan è alle stelle: l’attesa è tutta per questo gruppo di cattivi, sia per quelli all’esordio (come Harley Quinn) sia per vecchie conoscenze rivisitate (il Joker).

Come se non bastassero già queste componenti per fare di Suicide Squad uno dei film più attesi dell’estate, la pellicola avrà una grande importanza nel nuovo DC Universe creato da Warner Bros e DC Comics. In base a questo, circolano da tempo vari rumor sulla trama e sui retroscena dei vari personaggi: uno su tutti, l’identità del Joker che, dopo aver visto il costume di Robin nella teca della Batcaverna in Batman v Superman, tutti credono corrisponda a Jason Todd.

A smentire categoricamente questa ipotesi ci pensa però lo stesso regista del film, David Ayer. Nonostante quindi il personaggio sia inevitabilmente legato a Batman, il costume di Robin marchiato dal Joker resta per ora solamente un piacevole Easter Egg. Aspettando di vedere, ovviamente, come lo stesso Joker si relazionerà con il Cavaliere Oscuro in questo nuovo film.

Con il nuovo Universo condiviso, i fan dovranno prepararsi a sempre più fantasiose e interessanti ipotesi, molte delle quali chissà, diventeranno anche realtà. La ricchezza dei personaggi non si discute, così come la quantità delle possibili soluzioni in mano ai produttori.

“È bello essere cattivi! Raggruppa una squadra composta dai più cattivi, pericolosi e galeotti supervillain, fornisci loro l’arsenale più potente a disposizione del governo e spediscili in missione per sconfiggere una misteriosa, enigmatica entità. L’ufficiale dell’Intelligence americana, Amanda Waller, ha individuato un ristretto manipolo di malvagi individui, gente che non ha nulla da perdere. Tuttavia, quando capiranno che non sono stati scelti per avere successo, ma per essere incolpati quando falliranno inevitabilmente, cosa cercherà di fare questa Suicide Squad? Morirà provandoci o ciascun deciderà per sé?”

Suicide Squad arriverà nelle sale americane il 5 agosto, mentre in quelle italiane il 13 dello stesso mese.
(via CB)

Articoli Correlati

Shaman King sta per tornare su Netflix con nuovi episodi della recente serie anime che adatta dal principio lo shonen manga di...

02/12/2021 •

20:53

Importanti novità per i fan di Fruits Basket. Prelude, che non è altro che un film animato riassuntivo basato sulle...

02/12/2021 •

20:00

Il canale YouTube Gundam Info, riferimento internazionale per tutti gli appassionati della serie, ha rilasciato da poco...

02/12/2021 •

19:38