Otto gli appuntamenti in edicola con gli albi della casa editrice milanese.

L’ultima settimana di luglio sul fronte delle uscite Bonelli si apre con l’arrivo in edicola del terzo numero della miniserie mensile Nathan Never Annozero, “La vera fine di Ned Mace”. In arrivo martedì 26, ha soggetto e sceneggiatura di Bepi Vigna e disegni e copertina di Roberto De Angelis. Sconvolto da un’ennesima tragedia, Nathan cerca di ritrovare sé stesso ritirandosi in meditazione nel tempio Shaolin della stazione orbitante di Tersicore. Ma anche qui il passato torna a tormentarlo, costringendolo a diventare, suo malgrado, un Agente speciale dell’agenzia privata Alfa.Nathan Never AnnoZero 3

L’ombra della violenza terrorizza la Casa nella quinta uscita della miniserie mensile Ut, “Histeria”. Iranon e Ut costringono Iv a portarli nelle Vie della Fame sino all’ingresso segreto delle Case, che si trova nell’abitazione dove viveva Yersinia. Ma non appena entrati un imprevisto fa rimanere indietro Ut insieme a Leopoldo, così che dovrà affrontare il suo percorso completamente da solo. La Casa, nella quale si sono fuse tutte le altre, sembra accoglierlo bene, fino a quando una reazione brusca di Ut non ne scatena il panico, dato che è terrorizzata da ogni forma di violenza. E proprio la violenza in cui inevitabilmente sfocia il percorso di Iranon e Iv farà precipitare le cose. In uscita mercoledì 27 luglio, l’albo ha soggetto, disegni e copertina di Corrado Roi con sceneggiatura a firma di Paola Barbato.Ut 5

Sempre il 27 luglio è fissato anche l’appuntamento annuale con il Maxi Dampyr, che in questo 2016 giunge alla sua ottava uscita. Con copertina di Enea Riboldi, il Maxi Dampyr 8 offre ai lettori 292 pagine che racchiudono tre storie complete e inedite. Anzitutto c’è “Caccia alla volpe” (soggetto e sceneggiatura: Claudio Falco; disegni: Arturo Lozzi): un vecchio nemico, responsabile della morte della moglie e del figlio di Emil Kurjak, torna in azione. È il sanguinario capitano Krasic, noto come “La Volpe”. La seconda storia è intitolata “Valle di Tenebra” (soggetto e sceneggiatura: Luigi Mignacco; disegni: Andrea Del Campo): in una valle dell’Appenino Ligure, l’odio sopito della Seconda Guerra Mondiale riaffiora. E così nel paese abbandonato di Rovi una zona d’ombra accende il male Assoluto. L’ultima delle tre storie è “Il Klan dei dannati” (soggetto e sceneggiatura: Nicola Venanzetti; disegni: Daniele Statella): nel profondo Sud degli States, una divisione di confederati non è mai stata sconfitta. Il capitano Willis e i suoi uomini hanno ricevuto l’immortalità dal Maestro della Notte Konrad.

Maxi Dampyr 8

Giovedì 28 luglio l’appuntamento è con lo Speciale Brendon numero 13, volume annuale e a colori intitolato “La mappa delle stelle”. Con testi di Claudio Chiaverotti, disegni affidati a Giovanni Freghieri, copertina di Fabrizio De Tommaso e colori firmati da Arancia Studio, nell’albo vedremo i coniugi Rabbit e il dottor Splatter nella Nuova Inghilterra del medioevo prossimo venturo e i cavalieri onassiani e le fate assassine che si aggirano per le strade di New Heliopolis.Brendon Annuale 13

Da una mente incapace di dimenticare riemergono ricordi di atroci crimini nel Dylan Dog numero 359. Il mensile, intitolato “Sul fondo”, racconta di come alla porta di Craven Road 7 si presenta un ragazzo chiamato Holden che soffre di ipertimesia, un disturbo che costringe a ricordare tutti i dettagli autobiografici, anche quelli superflui. Holden decide di rivolgersi all’Indagatore dell’Incubo quando la sua mente inizia a ricordare altro, fatti criminosi non commessi da lui, risalenti a molto tempo prima. In uscita il 29 del mese, l’albo ha firme di Matteo Casali (testi), Marco Nizzoli (disegni) e Angelo Stano (copertina).Dylan Dog 359

Il penultimo giorno di luglio arriverà nelle edicole italiane “Il caso del Luna Park”, secondo albo dello Speciale Julia, tutto a colori. Con soggetto di Giancarlo Berardi, sceneggiatura dello stesso Berardi e di Lorenzo Calza, disegni di Claudio Piccoli, copertina di Marco Soldi e colori di Spartaco Lombardo, l’albo annuale racconta di come, tra un corso universitario e l’altro, la giovane Julia cerca un po’ di distrazione, decidendo di trascorrere un pomeriggio in compagnia di Norma. Le due sorelle raggiungono il Luna Park, ma, quando stanno per salire sul trenino che le porterà nel tunnel degli orrori, in una carrozza scoprono il cadavere insanguinato di un ragazzo. La polizia scopre che si trattava di un pregiudicato, condannato per furto d’auto, ma le indagini si concentrano sul luogo del ritrovamento del corpo: l’assassino potrebbe nascondersi tra i carrozzoni, le attrazioni e le famiglie di saltimbanchi che vivono tra le luci e le ombre del grande parco dei divertimenti.Julia Speciale 2

Sul fronte ristampe sono due gli appuntamenti della settimana, entrambi dedicati a Tex. Il primo, fissato per il 28 luglio, è con la collana mensile Tex Tre Stelle, che restituisce al grande pubblico una storia originariamente pubblicata nell’aprile del 2013, “Lotta senza respiro”, la numero 630 della serie ufficiale. Con soggetto e sceneggiatura di Tito Faraci, disegni di Corrado Mastantuono e copertina di Claudio Villa, l’albo racconta di come continua la fuga dell’evaso Vince Stanton, che riesce a riunirsi ai suoi ex complici. Peccato per lui che la banda di Mitch Fraser non lo accolga a braccia aperte. C’è un vecchio conto da regolare, e Stanton cade dalla padella nella brace. La sua unica speranza di salvezza sono Tex Willer e Tiger Jack, che gli stanno dando la caccia. Come se non bastasse, i due pard dovranno affrontare anche cinque sanguinari fratelli fermamente intenzionati a catturare il fuggiasco, possibilmente morto, eliminando chiunque si metta di mezzo.Tex Tre Stelle 630

Il secondo appuntamento, previsto per sabato 30 luglio, è con la quindicinale Tex Nuova Ristampa, che riporta nelle edicole italiane un’avventura uscita per la prima volta nel luglio del 1994, la numero 405 della serie ufficiale. “Il messaggio cifrato” ha soggetto e sceneggiatura di Michele Medda per una parte e del duo costituito da Decio Canzio e Claudio Nizzi per l’altra, con disegni rispettivamente di Jesús Blasco e Guglielmo Letteri e copertina di Claudio Villa. Debellati i Chase, Herbert Addison riabbraccia suo padre. Tempo dopo, i pards salvano un bambino dagli assassini dell’anziano saltimbanco che l’aveva adottato. Portato a Las Cruces, il piccolo Felipe Elgin consegna al nuovo marshall Susan McIntire un enigmatico messaggio scritto prima di morire da suo nonno, lo scassinatore John “Santa Klaus”, e diretto al suo confidente e amico marshall Ted, marito di Susan, freddato dai rapinatori di un vagone postale. E ora quegli stessi gaglioffi rapiscono Felipe, convinti che sappia dov’è il bottino che suo nonno ha soffiato alla gang. In questo numero da pagina 5 a pagina 28 si conclude l’avventura precedente (di Medda/Blasco) mentre da pagina 29 alla fine dell’albo si legge “Il messaggio cifrato” (di Canzio-Nizzi/Letteri).Tex Nuova Ristampa 405

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui