Prosegue il connubio tra il mangaka e la piattaforma di video on demand.

L’apprezzato mangaka Tsutomu Nihei è stato invitato a partecipare all’edizione 2016 del San Diego Comic Con International, occasione in cui non solo è stato protagonista di conferenze stampe organizzate dagli editori nordamericani Kodansha Comics e Vertical ma è stato anche premiato con l’Inkpot Award — che riconosce i contributi offerti al mondo dei fumetti, dei film, dell’animazione e della televisione e al fantasy e alla fantascienza (tra gli autori giapponesi premiati in passato ricordiamo Osamu Tezuka e Hayao Miyazaki).

Il maestro Nihei si è espresso sulla possibilità che venga prodotta una terza stagione dell’anime ispirato al suo Knights of Sidonia, passando la palla a Hiroyuki Seshita — aiuto-regista delle due serie precedente nonché regista responsabile di Ajin e del film animato di Blame! (tutti realizzati presso Polygon Pictures).

Seshita ha dichiarato di non avere attualmente tempo per realizzarla, ma che ci arriverà sicuramente; ha invitato gli appassionati a guardare e sostenere Knights of Sidonia e Blame! così da aumentare le possibilità che diventi realtà.

La fiera californiana è stata inoltre la cornice ideale per presentare il primo teaser trailer dell’anime tratto da Blame!, primo successo dell’autore uscito su Afternoon tra il 1997 e il 2003.

Kodansha ha annunciato che la produzione sarà un film originale Netflix, piattaforma che già ospita Knights of Sidonia, e uscirà nel corso del 2017; ci saranno delle differenze con il manga originale, sia a livello di storia che di design. A proposito delle divergenze nella caratterizzazione grafica, Nihei ha dichiarato che all’epoca non aveva le capacità necessarie per disegnare personaggi in questo modo:

A seguire il teaser:

Sia Blame! sia Knights of Sidonia sono disponibili in italiano su albi Planet Manga.

Fonte: ANN (1, 2, 3)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui