Il regista Oliver Stone durante un panel al Comic Con ha commentato l’applicazione del momento, Pokèmon Go.

Oliver Stone, regista dell’imminente film dedicato alla figura di Snowden, ha commentato l’applicazione del momento in occasione del panel tenutosi al Comic Con di San Diego. Dal pubblico è arrivata una domanda riguardo Pokèmon Go e il traffico di dati privati e il regista ha commentato in perfetta linea con la visione di Snowden.

”Non è molto divertente. Quello che sta succedendo è un nuovo livello d’invasione. I profitti in questo campo, per aziende come Google, sono davvero enormi. Hanno investito un enorme quantitativo di soldi nel data mining, riguardante ciò che ti piace, cosa acquisti, il tuo comportamento. Questo è comunemente chiamato capitalismo di sorveglianza.

Pokemon Go è entrata direttamente in questa idea, è ovunque. Vedremo una nuova forma di società composta da robot, dove loro sapranno come ti vuoi sentire e faranno in modo di assecondarvi conoscendo già i vostri bisogni e comportamenti. Questo si chiama totalitarismo.”

Fonte: cbsnews

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui