Tomb Raider: Alicia Vikander conferma che il film sarà basato sul gioco del 2013

Pubblicato il 20 Luglio 2016 alle 21:56

Il nuovo film uscirà il 16 marzo 2018 negli USA.

Come precedentemente annunciato, la svedese Alicia Vikander (Ex Machina, Operazione UNCLE, Jason Bourne), premio Oscar come Miglior Attrice Non Protagonista per The Danish Girl, è stata scelta per interpretare Lara Croft.

Intervistata da Hitflix, l’attrice ha dichiarato: “Mi hanno detto che intendono fare un film basato sul reboot del videogame del 2013. Si tratta più che altro di una storia delle origini. Il pubblico potrà conoscere Lara più in profondità sul piano emotivo. Spero che fare un film sul reboot del gioco porterà qualcosa di nuovo e a se stante.”

Il film sarà diretto dal norvegese Roar Uthaug e scritto da Geneva Robertson-Dworet, sceneggiatore di Transformers 5, e racconterà di una giovane Lara Croft che lotterà per la sopravvivenza nella sua prima avventura.

Il nuovo film di Tomb Raider è in sviluppo fin dal 2011. Lo scorso febbraio, Evan Daugherty (Divergent, il prossimo G.I. Joe 3, Biancaneve e il Cacciatore e Tartarughe Ninja) era stato ingaggiato per scrivere una nuova bozza di sceneggiatura. L’uscita del film era inizialmente fissata per il 2013, in concomitanza con il reboot videoludico.

I primi due film di Tomb Raider con Angelina Jolie hanno incassato più di 400 milioni di dollari in tutto il mondo.

Articoli Correlati

Le uscite manga Star Comics del 1 Dicembre 2021 includono il volume 30 di My Hero Academia anche in Limited Edition, One Piece...

29/11/2021 •

09:23

L’ultimo arco narrativo del manga Bleach di Tite Kubo, la Saga della Guerra Sanguinosa dei Mille Anni, godrà di un...

29/11/2021 •

09:00

Oricon ha pubblicato le classifiche di fine anno dei manga più venduti in Giappone, sia per serie sia per singoli volumi. Le...

29/11/2021 •

08:33