Pokemon GO: uomo lascia il lavoro per diventare un allenatore a tempo pieno!

1
Quando la passione diventa un vero e proprio lavoro…è il caso di Tom Currie, 24enne neozelandese diventato ormai un allenatore a tempo pieno!

Pokemon GO è diventata ormai una vera e propria mania e, per il 24enne neozelandese Tom Currie, catturare Pokemon è una routine quotidiana: ogni mattina si sveglia, mette il caffè ed il pranzo nello zaino, indossa la consueta giacca e parte all’avventura sotto il sole, la pioggia o qualsiasi altra condizione climatica!

Per svolgere questa vita, il giovane ha deciso di prendersi una pausa lasciando il lavoro che aveva ad Auckland: ha prenotato più di 20 viaggi in bus e, in meno di una settimana, ha già visitato sei isole e catturato 90 dei 150 Pokemon attualmente disponibili.

“Volevo vivere un’avventura, ho lavorato incessantemente per sei anni ed avevo bisogno di una pausa” dichiara Currie “I Pokemon mi hanno dato la possibilità di vivere un sogno, stanno portando la gente di nuovo in giro, ho visitato un luogo con più di 100 persone a caccia. Davvero elettrizzante”

Se si ha la possibilità economica e si realizza un sogno, perchè non farlo?

(via The Guardian)

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui