Ormai la Realtà Virtuale è definitivamente tra noi, dai videogiochi ad applicazioni per smartphone, e pian piano entrerà a far parte della nostra vita. Ma un film in Realtà Virtuale?

Il produttore esecutivo della Lucasfilm, Pablo Hidalgo, ha rivelato che  sarà prodotto un film di Star Wars con una trama originale sulla vita di Darth Vader. Gira voce che David S. Goyer, scrittore di  Batman Begins, L’Uomo d’Acciaio e della serie FlashForward, scriverà la sceneggiatura di questo nuovo progetto, che sarà una storia totalmente originale dell’universo di Star Wars, comunque legata ai film e alle serie, e che  sarà il xLab di Industrial Light & Magic a svilupparlo.

Goyer afferma che lo spettatore dovrà essere un visitatore all’interno della storia, che avviene tutta intorno a lui, in modo da vivere un’esperienza più diretta, rispetto ad un normale film, show televisivo o videogioco. Continua dicendo che sarà possibile afferrare oggetti, camminare, toccare i personaggi. Il film sarà ambientato in un mondo “costante”, in cui si alterneranno il giorno e la notte.

Sembra quasi che xLab voglia creare il proprio Matrix, vero? Difatti ci somiglia davvero molto, ma non sarà così. L’intenzione è di creare un nuovo tipo di esperienza narrativa, tramite la realtà virtuale, aumentata, unita al mondo e ai personaggi della saga di Star Wars. Questo nuovo progetto di Darth Vader sembra essere il primo di una serie di progetti che andranno ad espandere ancor più l’universo di Star Wars e che permetteranno al “visitatore” di interagire col film.

L’idea c’è ed è buona, ci vorrà molto tempo, ma, a quanto pare, si farà ed è già in produzione. Cosa succederà? Avrà successo o sarà un flop?

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui