La Serie TV di Starz, Outlander, è sta acclamata da pubblico e critica fin dalla prima stagione, eppure, a detta di molti, non ha avuto i riconoscimenti che merita.

Ed anche lo stesso George R.R. Martin si è detto sorpreso di come Outlander non abbia ricevuto delle candidature importanti dall’Academy.

Sul suo blog, l’autore delle Cronache del ghiaccio e del fuoco, ha condiviso le sue opinione sulle nominations rivelate pochi giorni fa:

Outlander è stato derubato di diverse nominations. Tutti e tre i protagonisti principali sono stati incredibili…. soprattutto Tobias Menzies nel suo doppio ruolo di Frank e Jack.

Ovviamente, ogni anno ci sono delle omissioni. E in questo momento è più difficile di quanto non lo sia mai stato in passato. Troppi show spettacolari da guardare.

Dopo aver aggiunto che anche Eva Green avrebbe meritato una nomination per il suo ruolo in Penny Dreadful, lo scrittore ha parlato delle candidature ricevute da Game of Thrones:

Sono entusiasta e felice per tutte le nostre nominations, naturalmente…. Mi ha fatto particolarmente felice vedere Kit e Maisie ottenere qualche riconoscimento dall’Academy, finalmente… Dico io, era ora accidenti. Sono arrivati con diversi anni di ritardo. (Mi sarebbe piaciuto vedere anche Sophie Turner su quella lista. Lo so, lo so, sono ingordo).

Il Trono di Spade è stata la Serie TV ad aver ottenuto il maggior numero di nominations agli Emmy (ben 23), incluso Miglior Serie TV Drammatica e Miglior Attore/Attrice per Lena Headey, Peter Dinklage, Maisie Williams, Kit Harington, e Emilia Clarke.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui