Il film sarà diretto da Neill Blomkamp.

Come precedentemente annunciato, la produzione di Alien 5, diretto da Neill Blomkamp (District 9), è stata rinviata in attesa del nuovo prequel, Alien: Covenant, sequel di Prometheus, che sarà nuovamente diretto da Ridley Scott.

Intervistata da Entertainment Weekly, Sigourney Weaver, che tornerà nel ruolo di Ellen Ripley in Alien 5, ha dichiarato: “Abbiamo una sceneggiatura fantastica. La Fox ci ha chiesto di rinviare il film in modo che Ridley Scott potesse girare il secondo Prometheus. E’ stato un peccato perché, a questo punto, lo avremmo già finito. Ora che siamo in attesa, ho un paio di Avatar da fare e Neill deve girare The Gone World. Quindi dovremo vedere cosa accadrà quando torneremo e questi progetti saranno completati.”

“E’ una grande storia ed è soddisfacente per me dare una finale a questa donna. Ci sono molte cose originali nella sceneggiatura ma soddisfa anche i bisogni primari degli alieni. E’ un tributo a tutto il grande lavoro fatto dagli altri registi ma porta anche la storia in una nuova direzione. Spero che potremo farlo.”

In precedenza, l’attrice ha spiegato che Alien 5 sarà un sequel alternativo di Aliens: Scontro Finale: “E’ come se la storia prendesse due direzioni diverse. Una va verso Alien 3 e 4 e l’altra va verso il film di Neill.”

“I miei film preferiti della saga sono i primi due. Quindi voglio fare un film che sia collegato ad Alien e Aliens: Scontro Finale. E’ il mio obiettivo. Non sto cercando di cancellare Alien 3 e Alien – La Clonazione. Voglio solo fare un film collegato ai primi due.”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui