Roberto Recchioni, curatore di Dylan Dog dal 2013, con una foto postata sul suo profilo facebook ha svelato la cover “ufficiosa” (qualche piccolo dettaglio grafico pare sia ancora da sistemare) del prossimo Dylan Dog Color fest, firmata da Jessica Cioffi.

La collana Color Fest, edita dal 2008 inizialmente con cadenza annuale, si è ormai tramutata in un appuntamento trimestrale, che raccoglie al suo interno storie inedite interamente a colori. Un irrinunciabile appuntamento per gli appassionati del indagatore dell’incubo. A questo link potete trovare la nostra recensione dell’uscita precedente, il numero 17 intitolato Baba Yaga.

Questa nuova cover colpisce per uno stile molto diverso rispetto al solito. L’illustrazione infatti è firmata da Jessica Cioffi, in arte Loputyn, che nel 2015 ha pubblicato, con Shockdom, il suo primo fumetto, Cotton Tale. La Cioffi non è nuova alla tematica horror, che esplora mantenendosi fedele alla sua cifra stilistica chiaro rimando al manga giapponese, ispirata particolarmente dalle suggestioni dello stile Lolita.

Ci si chiede ora se questa nuova cover saprà mettere d’accoro gli estimatori del fumetto giapponese, che apprezzano la freschezza e la delicatezza dello stile della Cioffi, e i puristi del Dylan Dog della prima ora identificato nel tratto iconico di Tiziano Sclavi. 

Copertina
Copertina
telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui