Cinque le uscite della casa editrice milanese: tre inedite e due ristampe.

La settimana delle uscite Bonelli prende il via martedì 12 luglio con l’arrivo in edicola di “Klon”, albo numero 3 dello Speciale Le Storie. Il volume a cadenza annuale ha soggetto, sceneggiatura, disegni e colori di Corrado Mastantuono e copertina di Aldo Di Gennaro ed è ambientato in una Roma del futuro prossimo. In un mondo freddo e tecnocratico, la vita di un programmatore interfacciale può essere un po’ noiosa e difficile… specie se sei schizofrenico. L’esistenza solitaria e malinconica di Rocco Basile, però, sta per avere una svolta decisamente “avventurosa”. Testimone di un sanguinoso omicidio, si troverà suo malgrado al centro di una cospirazione globale, un intreccio oscuro e perverso in cui è in gioco il futuro e la vita stessa di milioni di persone.Le Storie Speciale 3

Sempre la collana antologica di casa Bonelli protagonista della seconda uscita settimanale con “Illusioni”, numero 46 de Le Storie, ambientata a Praga nel 1901. Per l’orfano Janek Bělka divenire illusionista è la sola via d’uscita, il grande sogno che può portarlo via dalla povertà, via dalle strade nebbiose di quella città… È un’ambizione che lo sospingerà lontano, sui palcoscenici del mondo, a stupire un pubblico di nobili e re, fin quando il passato non tornerà a bussare alla sua porta, con rimpianti e domande che chiedono una risposta. Per trovarla, Janek dovrà oltrepassare il confine segreto della sua arte, quello che separa il semplice trucco… dalla vera magia. Il mensile, in uscita mercoledì 13 luglio, ha soggetto e sceneggiatura di Fabrizio Accatino, disegni di Giampiero Wallnofer e copertina di Aldo Di Gennaro.Le Storie 46

Sabato 16 appuntamento con Orfani: Nuovo Mondo, collana mensile a colori che raggiunge la sua decima uscita, “Gioca e Muori”. L’albo ha testi del duo Roberto Recchioni e Mauro Uzzeo, disegni di Francesco Mortarino, Werther Dell’Edera, Luca Casalanguida e Fabrizio Des Dorides, copertina di Matteo De Longis e colori di Luca Saponti e Stefania Aquaro. Nel super carcere di sicurezza di Nuovo Mondo c’è una grande sala centrale, con centinaia di postazioni occupate da prigionieri minorenni, costretti a misurarsi con un terribile videogioco in cui loro interpretano i Cani e devono andare quotidianamente a caccia di clandestini (quali erano anche loro). È proprio qui che piombano Rosa e i suoi compagni proseguendo la loro fuga a rotta di collo, mentre per la Juric sta per sorgere l’alba di un giorno memorabile.Orfani Nuovo Mondo 10

Sul fronte ristampe due gli appuntamenti della settimana. Il primo è con Dylan Dog Collezione Book numero 242, “Nel nome del Padre”. Il mensile offre ai lettori il secondo capitolo della doppia avventura a colori che celebra i vent’anni di Dylan Dog, ricco di colpi di scena e improvvisi cambi di fronte, nell’eterna battaglia che si trascina fin dal numero uno della serie. Il folle dottor Xabaras stringe il cerchio intorno alle sue due ossessioni: il siero che riporta in vita i morti e… Dylan Dog. Ad aiutare l’Indagatore dell’Incubo la strega Kim, tornata dall’America con una terribile maledizione che incombe su di lei, ma senza il fido gatto Cagliostro, alleatosi inaspettatamente con l’uomo che vuole avere in pugno la vita di Dylan… e forse anche la sua morte. In uscita il 14 luglio, l’albo, che ristampa una storia originariamente pubblicata nel novembre del 1986, ha soggetto e sceneggiatura di Paola Barbato, disegni di Bruno Brindisi, copertina di Angelo Stano e colori di Nardo Conforti.Dylan Dog Collezione Book 242

Secondo appuntamento della settimana è con Tex Nuova Ristampa numero 404, “Il seme dell’odio”. L’agente O’Bannon ama i metodi sbrigativi: per sapere dov’è il giovane Addison appende a un albero Blackie Logan, uno dei rapitori, e lo massacra di botte inutilmente! Il potente senatore Stanley, che deve rendere un favore a certi agenti della Pinkerton, convince l’amico Addison senior a fidarsi ancora di O’Bannon. Il piano è quello di pagare il riscatto e intrappolare i rapitori, ma i banditi beffano gli uomini di O’Bannon facendoli saltare in aria su un ponte ferroviario. Il volume quindicinale, intitolato “Il seme dell’odio”, è in arrivo il 15 luglio con soggetto e sceneggiatura di Michele Medda, disegni di Jesús Blasco e copertina di Claudio Villa. Ristampa una storia originariamente pubblicata nel giugno del 1994.Tex Nuova Ristampa 404

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui