La prima stagione è stata diffusa in streaming con sottotitoli in lingua italiana da Crunchyroll, Daisuki e VVVVID.

Il portale ufficiale sull’universo di Gundam, Gundam.info, ha caricato un video promozionale per la seconda stagione dell’anime Mobile Suit Gundam: Iron-Blooded Orphans, attraverso il quale viene reso noto che la serie andrà in onda sulle reti MBS, TBS più altre 26 emittenti nipponiche alle 5 del pomeriggio a partire da Domenica 2 Ottobre.

Prevista inoltre la diffusione in streaming che, secondo quando riporta il sito web di informazione Anime NOW! del gruppo Anime Consortium Japan (proprietario della piattaforma Daisuki), renderà l’anime disponibile in oltre cento paesi del mondo.

Di seguito il filmato:

La pagina web ufficiale dell’anime ha pubblicato una nuova immagine promozionale per la seconda stagione e ha mostrato anche i modelli di Mikatsuki, Orga e il nuovo Gundam Barbatos Lupus, una versione potenziata del Gundam Barbatos che Mikazuki pilotava nella stagione precedente.

Ecco la key visual:

gundam orphans 2 key visual

I protagonisti e il nuovo mobile suit:

La prima serie si compone di 25 episodi trasmessi dal 4 Ottobre 2015 al 27 Marzo 2016.
Tatsuyuki Nagai (Toradora!) ha diretto l’anime presso gli studi Sunrise su sceneggiature supervisionate da Mari Okada (ano hana). Yu Ito (Shut Hell) ha ideato il character design originale, adattato per l’animazione da Michinori Chiba (Mobile Suit Gundam 00, Mobile Suit Gundam AGE). Naohiro Washio, Kanetake Ebikawa, Ippei Gyobu, Kenji Teraoka e Tamotsu Shinohara si sono occupati dei mecha.

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui