J-POP Manga, in arrivo Monster Musume di Okayado e Shirley di Kaoru Mori

2
Due nuove serie anticipate sui canali sociali dell’etichetta manga del gruppo Edizioni BD.

In questi giorni attraverso due teaser sulla propria bacheca Facebook ufficiale J-POP Manga ha lasciato intendere la futura pubblicazione di due nuove serie mai annunciate prima.

In occasione della Giornata Mondiale del Bacio l’editore milanese ha anticipato un inedito della bravissima Kaoru Mori, l’autrice di Emma e de I Giorni della Sposa: Shirley, storia di vita quotidiana di una cameriera tredicenne nell’Inghilterra a cavallo del XX secolo.

La serie ha debuttato come doujinshi nel 2000/2001, per poi essere pubblicata negli anni successivi da Enterbrain su Comic Beam, fellows! e quindi Harta; al momento conta di due volumetti.

La seconda proposta è Monster Musume no Iru Nichijou di Okayado, commedia harem in cui il giovane Kurusu Kimihito si ritrova a vivere con una bella ragazza dalle fattezze rettili per via di un programma del governo che mira all’integrazione tra umani e specie mostruose — quelle che un tempo erano considerato creature mitologiche.

L’opera, da cui è stata tratta una popolare serie animata diffusa anche su Crunchyroll, è in corso dal 19 Marzo del 2012 all’interno dell’antologia seinen Comic Ryu della casa editrice Tokuma e finora è stata raccolta in 10 volumetti.

2 Commenti

  1. Ricordo i tempi in cui le serie giapponesi venivano additate in maniera assurda e becera. Con la gente che criticava dicendo giustamente che non era vero! Ora invece c’ è qualcuno entusiasta che esca quest’ oscenità in cui ormai le ragazze sono ridotte a stereotipi indecenti. O poppute sformate che fanno faccine idiote oppure disegnate come ragazzine! Bella vergogna! Ora si, visto il pattume di roba per maniaci che viene prodotto, ci sarebbe da fare la caccia alle streghe. Mi stupisce che un simile obrobrio venga proposto da noi. Mi sa e spero che dopo tot verrà stoppato per scarse vendite. XD
    Il protagonista è il solito mentecatto fatto anche lui con lo stampino che sbatte o tocca le bocce con cui i maniaci possono immedesimarvisi.
    Scommeto che alcuni che lodano questa robaccia criticano il cinepanettone nostrano, al cui confronto stiamo dalle parti di Kubrick! XD
    Sta serie riesce a rivaleggiare con quell’ altro abominio di “Kanokon”!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui