La nuova puntata di Monday Night Raw si è svolta presso il “Nationwide Arena” in quel di Columbus (Ohio).

Per onorare il giorno dell’Indipendenza degli Stati Uniti d’America del 4 Luglio, l’annunciatrice, Lilian Garcia canta l’inno nazionale dell’America.

Dopo questo commovente riconoscimento alla Nazione, lo show si apre con il Campione degli Stati Uniti, Rusev che si appresta a difendere ancora il suo titolo contro Titus O’Neil.

La Campionessa Charlotte entra nel ring con la sua alleata Dana Brooke. Charlotte (C) dichiara che la gelosia è il sentimento più forte che può provare un essere umano e colei che in questo momento la prova, è Sasha Banks. Charlotte sostiene che la Banks è gelosa perchè lei in un solo anno dal debutto ha dominato e ottenuto il massimo. Ad interrompere la Campionessa è proprio la Banks che mette subito le cose in chiaro, lei non è gelosa. Dichiara che Charlotte avrà ottenuto tutto e che è al top ma ciò che non ha fatto ancora, è battere proprio Sasha. Tra le tre donne allora le parole perdono significato e se le danno con Sasha Banks che ne esce vittoriosa.

Spazio sul ring ad un “Champion VS Champion Match” con Dean Ambrose (C) che deve vedersela contro The Miz (C).

La puntata annuncia che durante il prossimo evento di SmackDown, verrà svelato lo sfidante che affronterà Brock Lesnar a WWE SummerSlam, il Pay-Per-View che andrà in scena il prossimo 21 Agosto.

Di colpo, la scena si sposta in un promo inquietante tenuto dalla Wyatt Family apposta per i Campioni di Coppia del New Day. I Wyatt dichiarano che i Campioni vengono da un mondo che in realtà non esiste, la loro positività è solo un mito, una favola. Mentre la Family viene da un mondo di paura e di dolore e questo binomio, esiste eccome, perciò Bray conclude con un invito per i New Day ad incontrarli per confrontarsi.

Successivamente, Vickie Guerrero fa il suo ritorno a Raw e in vista dell’imminente divisione dei Brand e di SmackDown in diretta, si propone come General Manager dello show blu della WWE. La moglie del grande Eddie Guerrero dichiara che è lei la donna giusta per gestirlo in quanto ha esperienza e capacità rispetto ad altri. Il suo ritorno tuttavia, dura poco perchè viene scortata fuori dall’edificio dalla security dopo essere stata anche “rinnegata” da Dolph Ziggler.

Per la serata è previsto un 16-Man Elimination Tag Team Match in cui si sfidano il Team U.S.A. (The Dudley Boyz, Apollo Crews, Big Show, Kane, Mark Henry, Jack Swagger e Zack Ryder) contro The Multinational Alliance (Alberto Del Rio, Kevin Owens, Sami Zayn, Chris Jericho, The Lucha Dragons, Cesaro e Sheamus).

John Cena entra sul ring e ricorda come AJ Styles, durante i loro trascorsi dopo il primo attacco del Club, non sia riuscito a lavorare da solo ma si è sempre affidato alle forze di Gallows ed Anderson per affrontarlo. Cena giunge quindi alla conclusione che se sfidi un membro del Club, inevitabilmente affronti tutti i suoi membri. Dopo di che, invita i membri del Club a farsi avanti sul ring.

Il Club entra e Styles rinfaccia a Cena che quello che ha appena fatto e detto è patetico perchè non fa altro che lamentarsi. Ogni cosa che non va secondo i piani di Cena, non è corretta. A proposito di situazioni non corrette, AJ Styles dice che la scorsa settimana durante il Tour a Tokyo, al posto di ricevere un benvenuto, ha solo visto tanti poster con la faccia di John Cena in ogni dove e questo ha infastidito il Club. Tuttavia, Styles dichiara che hanno “diretto” il wrestling in Giappone e lo faranno anche in WWE. I membri del Club cominciano poi a predere in giro Cena ammettendo che il loro obiettivo adesso è quello di batterlo in ogni occasione e ogni settimana perchè è divertente e lo faranno anche adesso per celebrare il 4 Luglio.

Mentre i membri del Club stanno picchiano John Cena, a giungere in suo aiuto ci pensano Enzo & Cass che insieme riescono a respingere l’attacco subìto.

I Campioni di Coppia del New Day entrano sul ring per rispondere alla Wyatt Family circa il loro invito a incontrarli. Kofi Kingston e Big E sono d’accordo sul fatto che probabilmente alla Family piace il New Day e viceversa. E’ l’unica spiegazione al perchè i New Day sono stati invitati da loro. Kofi dichiara che si assicurerà di portar loro un bel regalo.
Vengono quindi interrotti dalla Family e Bray ribadisce che la felice realtà del New Day (C)  non esiste, se accetteranno l’incontro, la Family mostrerà che non esiste altro che la paura e dolore. Bray poi termina dicendo che il New Day (C) ha cominciato questo confronto e la Family deve porne fine e se sono uomini, i Campioni accetteranno di incontrarli.

La parola torna ai tre Campioni. Kofi Kingston e Big E accettano l’invito senza pensarci due volte e spargeranno tanta forza positiva ma Xavier Woods è l’unico che ha notato la paura e il pericolo nel mettersi contro i Wyatt e perciò il Campione dichiara che se il New Day non riesce a realizzare il pericolo che sta correndo, allora non sopravviveranno. Dopo ciò, Xavier Woods lascia sconvolto il ring da solo senza i suoi compagni di Team. I fan presenti urlano a gran voce “no” per timore di una loro divisione.

Tempo di Main Event: TEAM U.S.A. VS The Multinational Alliance in un 16-Man Elimination Tag Team Match.

Ecco di seguito, tutti i risultati nel dettaglio di Monday Night RAW:

  • SINGLE MATCH PER IL WWE UNITED STATES CHAMPIONSHIP: Rusev (C) (con Lana) batte Titus O’Neil.
  • TAG TEAM MATCH: Enzo Amore & Big Cass battono The Social Outcasts (Curtis Axel & Bo Dallas con Heath Slater).
  • SINGLE “CHAMPION VS CHAMPION” Match: Dean Ambrose (C) batte The Miz (C) (con Maryse)
  • SINGLE MATCH: Seth Rollins batte Dolph Ziggler.
  • TAG TEAM MATCH: The Golden Truth battono The Vaudevillains.
  • WOMEN’S SINGLE MATCH: Becky Lynch batte Summer Rae.
  • 16-MAN ELIMINATION TAG TEAM MATCH: Team USA (The Dudley Boyz, Apollo Crews, Big Show, Kane, Mark Henry, Jack Swagger e Zack Ryder) battono The Multinational Alliance (Alberto Del Rio, Kevin Owens, Sami Zayn, Chris Jericho, The Lucha Dragons, Cesaro e Sheamus).

Dopo il match tra Seth Rollins e Dolph Ziggler, Dean Ambrose (C) si trovava al tavolo dei commentatori. Rollins, fresco di vittoria, sale sul tavolo di commento e urla a tutti quanto sia il più forte. Ricorda ancora lo scandalo di Roman Reigns e pretende che quest’ultimo sia rimosso dal Main Event di Battleground che vedrà gli ex Shield sfidarsi per il WWE Championship. Rollins vuole persino che Reigns sia escluso dal Draft al momento della divisione dei Brand.

Tuttavia, Dean Ambrose (C) sale anch’egli sul tavolo e stanco di sentire le continue lamentele e minacce di sconfitta da parte di Rollins, esegue un Dirty Deeds sull’ex compagno e chiude la pratica.

L’odierna puntata di Raw ha annunciato due nuovi match per WWE Battleground, ossia: Becky Lynch VS Natalya e John Cena e Enzo & Cass VS The Club (Gallows, Anderson, AJ Styles).

L’odierna puntata di Raw va in onda in Italia, oggi alle ore 23:00 sul canale 205 di Sky Sport Plus HD ed in replica, giovedì alle ore 15:00 sul canale 106 di Sky Sport Mix HD, con commento in italiano di Luca Franchini e Michele Posa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui