Ce ne ha messo di tempo Alice Kingsley, per attraversare lo specchio, ed arrivare anche nelle sale giapponesi.

Con mesi di ritardo rispetto agli altri paesi, Alice Attraverso lo Specchio debutta anche in Giappone, conquistando immediatamente la vetta della classifica nipponica. Il film Disney, nei suoi primi 4 giorni di programmazione, incassa 5.2 milioni di dollari nel paese del sol levante. Un buon debutto, se teniamo conto che il film non ha goduto di recensioni positive.

In ogni caso, ci troviamo di fronte ad un risultato ben lontano da quello ottenuto nel 2010 da Alice in Wonderland, che terminò il primo fine settimana con 14 milioni di dollari, per un totale, a fine corsa, di 133 milioni di dollari.

Tutto dipenderà dalla tenuta che il film di James Bobin riuscirà ad avere. Se riuscirà ad emulare il successo di Zootropolis, possiamo aspettarci un risultato finale oltre i 60 milioni complessivi. Una ventata d’aria fresca per il sequel Disney, che a livello internazionale è stato un clamoroso flop.

Scende al secondo posto, rispetto al week-end scorso, Wakakushite Shinu. Mentre in terza posizione, resiste Zootropolis, che incassa ulteriori 900.000 dollari, e porta il totale a 68.5 milioni di dollari dopo 11 week-end nelle sale giapponesi.

Al quarto e quinto posto, troviamo rispettivamente Shokubutsu Zukan: UnmeiAndaman (che debutta incassando 769,000 dollari). Sadako vs. Kayako, il film con protagoniste le due icone del cinema horror giapponese, cala al sesto posto della classifica.

Dopo 4 settimane, scende in settima posizione il dramma poliziesco Rokuyon. Mentre Deadpool aggiunge ulteriori 423,000 dollari, portando l’incasso totale ad oltre 17.8 milioni di dollari

Delusione per il risultato di Warcraft che, nonostante sia stato rilasciato per un periodo di tempo limitato, incassa solamente 273,000 dollari.

Fonte: Hollywoodreporter.com

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui