Bleach si concluderà con il 74esimo volume…

2
Il manga di Tite Kubo è in corso dal 2001.

Avete letto bene, nonostante il tentativo della redazione del Jump di nascondere il numero di capitoli rimanenti, il manga sullo shinigami più famoso del mondo  si concluderà con il prossimo volume. A confermare il timore di molti fan è stata la preview del volume 73 di Bleach, in uscita in questi giorni.

Su quello che sarà il penultimo tankobon di Bleach, infatti, viene riportato l’annuncio che il numero 74, in uscita a novembre, sarà l’ultimo volume della serie. In sostanza probabilmente fra 5 o 6 settimane si chiuderà un altra delle serie che ha cambiato questo settimanale manga (il calcolo delle settimane è approssimativo, un volume in genere contiene 11 capitoli e del volume 74 ne sono gia stati pubblicati sei!)… Dopo il Toc, vediamo di capire cosa è successo e cosa succederà a Bleach


Shonen Jump #31

1467266450465

 

Gintama (Cover)
The Disastrous Life of Saiki K. (Pagina a colori)
My Hero Academia
One Piece
Black Clover
Hunter X Hunter (in pausa dal prossimo numero)
Gintama (pagina a colori)
Haikyuu
Food Wars
Korosensei Quest (pagina a colori)
Hinomaru Zumou
Yuragisou no Yuna-san
Kimetsu no Yaiba
Samon the Summoner
Takuan and Batsu’s Daily Demon Diary
Bleach (annuncio countdown)
Sesuji wo pin!
World Trigger
Kochikame
Mononofu
Nisekoi
Toriko
Isobe Isobe

Anteprima prossimo Jump
Haikyuu (Cover e pagina a colori)
Food Wars (pagina a colori)
Yuragisou no Yuna-san (pagina a colori)
Boruto (pagina a colori)

Apre il Jump Gintama che su questo numero conferma le voci di corridoio sulla produzione di un film live action, qui per maggiori dettagli. A strappare il primo posto nella classifica è ancora My Hero Academia, a meno di una settimana della fine della prima serie animata. Subito dietro seguono Onepiece ed un sempre alto Black Clover.

Segue Hunter x Hunter, che “sorprende” i propri lettori con la news del ritorno in pausa del mangaka, dopo poco più di dieci capitoli prodotti dall’ultima interruzione: giusti giusti per la stampa del prossimo volume. Haikyuu! si posiziona un po’ fuori dal podio, ma sul prossimo numero riceverà anche lui gli onori della cover. Sempre nella classifica, seguono i cuochi di Shokugeki no Soma. Il primo episodio della seconda stagione è disponibile da ieri  sul canale della Yamato. Su questo Jump anche Koro sensei  Q, spinoff comico di Assassination Classroom,  riceve gli onori di una color per celebrare l’annuncio della produzione di uno special animato. La parte bassa della classifica invece è aperta da Bleach, con quella che non si capisce se sia una pagina a colori o una specie di pagina-annuncio. In essa viene mostrato il famoso countdown censurato.

Bassini sia Sesuji wo Pin!, il manga sul ballo, che Mononofu, il manga sul gioco dello shoji: i prossimi numeri saranno vitali per capire se questi manga sopravvivranno anche in futuro. Chiudono il Jump Nisekoi e Toriko, rubando, per questa settimana, le ultime posizioni a Bleach.

Parlando della conclusione di Bleach

 

Nell’anteprima del numero 74, gli ideogrammi dicono:
L’ULTIMO VOLUME
Jump Comics, Volume 74, in uscita nell’autunno del 2016

Da grande fan della serie, sono rimasto molto scioccato dalla velocità con cui sovviene la conclusione di questo manga. Personalmente, dopo aver letto la notizia del countdown mi aspettavo, quanto meno, una ventina di capitoli per raggiungere la conclusione e credevo che fossero comunque pochi. Vedere diminuito il numero di settimane che mi separa dalla conclusione di questa serie mi ha reso molto triste, anche alla luce del fatto che, quest’ultima saga,  ha decisamente bisogno di un po’ di capitoli per fare luce sui numerosi buchi della trama che l’autore si è lasciato dietro.

Inoltre la velocità con cui la redazione intende concludere Bleach è veramente un’ingiustizia se comparata agli strascichi di serializzazione che serie come Naruto si portano dietro a distanza di due anni dalla propria conclusione.

Per non parlare della scarsa pubblicità che la rivista ha fatto per questa serie, perennemente abbandonata nelle retrovie del Jump e con sporadiche color/iniziative. Non voglio essere pessimista, ma credo proprio che il Jump si sia imposto, frenando la libertà dell’autore e costringendolo ad abbreviare i tempi. Il risultato è stato che l’autore ha dovuto chiudere velocemente trame che probabilmente aveva intenzione di terminare molto più in la. Mancano ancora dieci settimane, riuscirà Tite Kubo a fare un miracolo e regalare ai suoi lettori un bel finale? o Bleach entrerà nel club dei manga  conclusi alla bene e meglio come Yu degli Spettri e Shaman King?

Per questa settimana è tutto, alla prossima…

2 Commenti

  1. Certo che leggere che la redazione ha “costretto” kubo a chiudere in fretta la serie e poi leggere che la suddetta serie è composta da 74 numeri mi fa ridere.

    Anzi, per me bleach doveva finire molto tempo fa, dopo gli arrancar, e gia in quella saga arrancava alla grande, insomma di verament eotevole c’e’ solo la saga della soul society, per quanto mi riguarda

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui