Dopo l’enorme successo di Alla Ricerca di Dory al Box-office americano, è normale domandarsi se la Pixar cavalcherà l’onda del successo, e realizzerà in futuro ulteriori sequels, oltre a quelli già annunciati ed attualmente in produzione.

A rispondere a questa domanda arriva direttamente il Presidente della Pixar Jim Morris, che, durante una recente intervista ad Entertainment Weekly, ha affermato che nel prossimo futuro non sono previsti altri sequel, ma solo film originali. Durante l’intervista, Morris si sofferma soprattutto su tre dei Pixar più famosi ed amati: Ratatouille, WALL-E ed Inside Out:

La maggior parte degli Studios realizzano sequels non appena hanno un film di successo, ma noi non ne facciamo uno a meno che il regista del film originale non abbia un’idea che gli piaccia, e per cui sia disposto ad impegnarsi.

In un certo senso, produrre un sequel è ancora più complesso rispetto a realizzare un film originale. Hai un mondo già definito, che da un lato può aiutarti, ma dall’altro hai delle aspettative che non puoi deludere.

Al momento, ogni film, dopo Toy Story 4 e Gli Incredibili 2, è originale. Pete Docter (Inside Out) ha una nuova idea originale per il suo prossimo film. Brad Bird, sta lavorando a Gli Incredibili, e non abbiamo parlato di un possibile sequel di Ratatouille.

WALL-E è nel mio cuore da quando l’ho prodotto. Sarebbe bello tornare indietro per visitare quel mondo, e far sapere a tutti che gli umani sono sopravvissuti una volta tornati sul loro pianeta “distrutto”. Ma WALL-E è stata una storia d’amore che ha avuto un inizio, uno svolgimento ed una fine, quindi non stiamo programmando un secondo film, al momento.

La nostra idea era quella di realizzare un lungometraggio originale ogni anno, ed un sequel ogni due anni. Se teniamo conto dei prossimi film in arrivo, oltre a quelli attuali, è esattamente ciò che abbiamo fatto. Da quando siamo stati acquisiti dalla Disney, abbiamo fatto 7 sequels su 21 film.

Questo vuol dire che dovremmo attendere minimo una decina di anni prima di poter vedere un possibile ritorno di Ratatouille, WALL-E o Inside Out sul grande schermo.

I prossimi film Pixar annunciati ufficialmente dalla Disney sono tre sequel (Cars 3; Toy Story 4 e Gli Incredibili 2) e tre film originali (Coco e due lungometraggi senza titolo, in programma per marzo e giugno 2020). Inoltre, lo Studios sta lavorando ad altri due film originali, che si trovano ancora nelle fasi preliminari di lavorazione, e che pertanto non presentano ancora una data d’uscita ufficiale.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui