Vediamo il Team 7 combattere contro Zabuza e Haku attraverso i dispositivi mobile.

Nel corso dello scorso Maggio, la Bandai Namco Entertainment annunciava Naruto: Ultimate Ninja Blazing (uno dei tre nuovi marchi per i giochi di Naruto) e adesso il titolo in questione ottiene il suo primo video gameplay. E’ incentrato particolarmente su Naruto, Sakura, Sasuke e Kakashi mentre se la vedono per l’ennesima volta contro Zabuza Momochi, Haku e diversi ninja della Nebbia nel Paese delle Onde.

Eccolo qui di seguito:

Naruto: Ultimate Ninja Blazing sarà un gioco free-to-play in esclusiva per i dispositivi Android e iOS con l’opzione di effettuare acquisti nell’applicazione per sbloccare e ottenere contenuti aggiuntivi.

Fondamentalmente possiamo controllare il nostro giocatore o ninja in questo caso, toccando lo schermo del nostro dispositivo e una volta che i nemici sono all’interno del nostro raggio d’azione, (il cerchio blu attorno al nostro personaggio) si possono attaccare tutti. Avremo la possibilità di ricorrere ad attacchi standard, tecniche speciali (Jutsu) e tecniche supreme (Ultimate Jutsu). Tra l’altro, quest’ultime sono tratte dalla serie dei videogiochi “Ultimate Ninja Storm“.

Inoltre, se i nemici si introducono non solo nel nostro raggio d’azione ma anche in quello dei nostri compagni di squadra, ne verrà fuori una battaglia combinata.

Con questo gioco si ha la possibilità di poter giocare fino a tre persone contemporaneamente in co-op e ovviamente per fare questo, ogni giocatore deve possedere il gioco.

Naruto: Ultimate Ninja Blazing è in sviluppo con la collaborazione bilaterale della CyberConnect2 (creatori di tutta la serie Storm) e della GREE, una società mediatica online giapponese. Il gioco arriverà in Giappone nel corso di quest’anno, mentre una data per l’Europa non è stata ancora annunciata anche se ci si aspetta che sbarcherà anche qui da noi.

Fonte: saiyanisland.com

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui