Come c’era da aspettarsi, dopo la recente conferma della realizzazione di Ralph Spaccatutto 2, e la divulgazione della data ufficiale di uscita nei cinema, il web è impazzito. Ma non solo perchè Ralph è stato uno dei personaggi Disney più amati degli ultimi anni, ma anche perchè, conoscendo la difficoltà con cui la Disney concede il via libero per i sequel, già si pensava che sarebbe stato un progetto caduto nel dimenticatoio per far largo a Frozen 2.

Prima di questi nuovi annunciati sequel infatti, ci sono stati solo due Classici sequel: Bianca e Bernie nella terra dei canguri, e Fantasia 2000.

Dopo l’annuncio ufficiale della Walt Disney Animation che il sequel di Ralph Spaccatutto uscirà nei cinema il 9 Marzo 2018, lo studio ha annunciato che per la creazione del film si sarebbe riunito lo stesso team creativo del film originale. Richard Moore alla regia, a cui si unirà Phil Johnston (Zootropolis) per scriverne la sceneggiatura.

In una recente intervista a Collider, Moore ha rivelato inoltre interessanti dettagli sul film, partendo dal periodo in cui si svolge la storia.

Il film sarà ambientato ai giorni nostri. Quindi saranno passati esattamente sei anni dal primo Ralph Spaccatutto.

Il regista spiega anche che avrebbe vorrebbe chiamare questo sequel “Super Ralph Spaccatutto”, dicendo che per il momento è il suo titolo preferito ma che probabilmente in seguito sarà modificato.

Ha poi detto che sono già un paio d’anni che è al lavoro sul film.

Ho iniziato a lavorarci subito poco dopo il primo, a dire la verità. Mi sono preso un anno solo per raccogliere tutte le mie idee a riguardo.

Inoltre quando gli è stato chiesto se sarebbe riuscito a inserire Tron nel film, Moore ha risposto che si era rammaricato già in passato per non averlo potuto inserire all’interno del primo capitolo, essendo stato da ragazzo un grande fan del suo videogame e del suo film.

Non siamo riusciti a inserirlo nel primo film, ma fin da ora posso dire che si farà cenno a TRON.

Il regista dice che ci potrebbe anche essere la possibilità di vedere proprio Ralph in sella a una delle lightcyles del film.

Moore inoltre dice che in questo nuovo film vuole continuare a mantenere la tematica dei videogiochi arcade, ma di creare una storia diversa che non sia per forza collegata al primo film, ma non così diversa da sembrare che il film originale non abbia nulla a che fare con il sequel.

Stiamo davvero cercando di trovare l’equilibrio di come poter avere  riferimenti alla cultura retro dell’arcade, ma anche di far sentire che questo è un mondo moderno con giochi sempre più nuovi, puoi trovare di tutto su internet.

Per quanto riguarda il cast del film, Moore, come aveva già annunciato in precedenza, ha confermato il ricoinvolgimento sia di John C. Reilly che di  Sarah Silverman, nei ruoli di Ralph e Vanellope. Tuttavia Moore ha amato tutti i personaggi del primo film e ha rivelato che se fosse dipeso da lui, ogni personaggio del primo film avrebbe avuto una scena anche in questo nuovo capitolo, compreso Re Candito/Turbo.

Mi piace fare film con personaggi interessanti e con un grande e divertente cast composto da persone diverse tra loro. Quindi ci stiamo divertendo nel mettere insieme i personaggi che riprenderemo dal primo film e quelli nuovi che incontreremo.

Ralph Spaccatutto 2 uscirà nei cinema il 9 Marzo 2018.

Fonte: COLLIDER

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui