Questo episodio di SmackDown è svolto presso l’ “American Airlines Arena” in quel di Miami (Florida).

L’odierna puntata di SmackDown si apre con un annuncio secondo il quale Cesaro, Alberto Del Rio, Sheamus e Apollo Crews devono sfidarsi in un Fatal 4-Way Match e chi vincerà avrà un chance titolata per sfidare Ruves (C) e strappargli il WWE United Stated Championship nella stessa serata.

Il vincitore del match è lo svizzero Cesaro ma mentre sta per allontanarsi dal ring viene assalito da Del Rio che non ha accettato la sconfitta e dopo di che va via. Ad entrare successivamente nello show è il Campione Rusev, che approfittando della situazione invita Cesaro ad avviare in questo momento il match per il titolo e a dimostrare a tutti che è davvero il Superman svizzero, come tutti lo chiamano.

Cesaro non si sente in condizione di sfidarlo adesso ma dopo essere stato chiamato codardo da Rusev, rientra nel ring, pronto per fargli rimangiare le false parole. Il match per la cintura degli Stati Uniti ha inizio.

Spazio ad un match femminile nel quale nel main roster debutta Billie Kay. Deve sfidare Dana Brooke.

Il Campione Intercontinentale The Miz torna a SmackDown con il suo “MIZ TV” e senza troppi indugi, invita il suo ospite Dean Ambrose (C).

Ambrose ricorda il Triple Threat Match che lo vedrà difendere il titolo contro Roman Reigns e Seth Rollins ma dopo di che la situazione comincia subito a degenerare tra lui e The Miz. Ambrose dimostra che il pubblico apprezzerebbe di più vedere un episodio di “Ambrose Asylum” rispetto che uno di “MIZ TV“. Essendo entrambi possessori di una cintura, Miz dice che lui è il vero Campione in ogni senso perchè difende il suo Regno ed appare elegante mentre Ambrose è un folle ed indossa jeans. Molti si sentono mortificati dal fatto che sia il volto della Federazione ma Ambrose lo ferma dicendo che lui è “The Champion” e le cose rimarranno così per un pò.

Dopo di che Ambrose sporca la giacca di The Miz e le parole non bastano più, infatti il Campione Intercontinentale assesta un calcio in faccia al Campione del Mondo e va v

Dopo un breve match che vede vincitori i membri della Wyatt Family, i tre Campioni di Coppia del New Day eseguono un segmento nel quale come lo scorso lunedì a Raw, imitano e si prendono gioco della stessa Family. Kofi Kingston e Big E si addentrano benissimo nella parte ma Xavier Woods, appare ancora turbato e non divertito da questa imitazione. Il vero Bray Wyatt ride sarcasticamente ma capisce anche il perchè tutti ridono eccetto Woods, quest’ultimo ha realizzato il pericolo che si corre se ci si mette contro gli Wyatt. Alla fine Bray termina dicendo ai tre Campioni che il l’unica cosa che possono ancora fare è quella di pregare e fuggire.

Tempo di Main Event: Dean Ambrose (C) se la vedrà con The Miz (C).

Ecco nel dettaglio, i risultati di SmackDown:

  • FATAL 4-WAY MATCH PER IL PRIMO CONTENDENTE AL WWE UNITED STATES CHAMPIONSHIP: Cesaro batte Alberto Del Rio, Sheamus e Apollo Crews.
  • SINGLE MATCH PER IL WWE UNITED STATES CHAMPIONSHIP: Rusev (C) (con Lana) batte Cesaro.
  • WOMEN’S SINGLE MATCH: Dana Brooke batte Billie Kay.
  • TAG TEAM MATCH: Braun Strowman & Erick Rowan (con Bray Wyatt) battono
  • WOMEN’S SINGLE MATCH: Sasha Banks batte Summer Rae.
  • SINGLE MATCH – MAIN EVENT: Dean Ambrose (C) batte The Miz (C) (con Maryse).

Rusev (C) batte Cesaro e difende il suo Regno da Campione degli Stai Uniti, tuttavia una volta nel backstage, viene a conoscenza che lunedì prossimo a Monday Night Raw, dovrà difendere di nuovo il suo titolo contro Titus O’Neil.

L’odierna puntata di SmackDown va in onda in Italia, oggi alle ore 18:30 sul canale 205 di Sky Sport Plus HD ed in replica, domani alle ore 11:45 sul canale 205 di Sky Sport Plus HD, con commento in italiano di Luca Franchini e Michele Posa.

 

 

 

 

 

 

 

 

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui