Gli Ultra HD Blu-ray aiutano a risollevare le sorti del mercato Home Video, vendendo più del previsto.

Secondo quanto rivelato da una ricerca effettuata da Home Media Magazine, gli UHD hanno venduto più di 228.000 pezzi dal giorno di lancio ad oggi. Per fare un confronto, nel 2016 i Blu-ray Disc riuscirono a vendere solo 57.000 unità nello stesso lasso di tempo. Quattro volte di meno!

Al momento sono disponibile sul mercato solamente due lettori UHD Blu-ray, realizzati dalla Samsung e dalla Panasonic, ma la situazione cambierà nei prossimi mesi.

Microsoft ha annunciato da poco la nuova  Xbox One S compatibile con gli Ultra HD Blu-ray, mentre la Sony sta lavorando ad una nuova versione della Play Station 4, che offrirà risoluzione in 4K.

Il nuovo formato Ultra HD con l’HDR ci permette di dare ai nostri clienti la miglior qualità video ed audio possibile. Con le televisioni Ultra HD HDR ormai facilmente disponibili, i registi ed i consumatori sono entusiasti riguardo a come saremo in grado di presentare i nostri film in home video.

Ha detto Ron Sanders, presidente della Warner Bros. Worldwide Home Entertainment Distribution.

L’Ultra HD Blu-ray è un nuovo formato che offre una qualità d’immagine quattro volte superiore a quella del Blu-ray standard, e grazie all’HDR, permette una brillantezza e perfezione dei colori mai raggiunta prima. Al momento i film usciti negli USA in questo formato sono 45, mentre in Italia 31.

Nei prossimi mesi, però, il catalogo dei film in UHD si amplierà sicuramente. Inoltre, i lettori sono retro-compatibili con i dischi blu-ray standard, dando ai consumatori la possibilità di guardare gli oltre 12,000 titoli editati anche in quel formato.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui