Nuove informazioni rivelate da Nomura durante l’E3

Ah, lo sviluppo di Kingdom Hearts 3 sarà sicuramente ricordato (probabilmente assieme a quello di Final Fantasy XV) come uno dei più travagliati di sempre. Anni e anni di attesa, e i fan si devono accontentare di qualche briciola di informazione che ogni tanto Tetsuya Nomura si ricorda di fornire.

Eccovi quindi le ultime briciole di informazioni rivelate dallo stesso Nomura durante l’E3 di quest’anno. Innanzitutto ci sono buone notizie per i possessori di Xbox One (ma non solo).  Chi conosce bene la saga saprà che i vari titoli che la compongono sono sparsi in diverse console (playstation 2, game boy advance, nintendo ds, psp, giusto per citarne qualcuna), ma che ultimamente sono state sviluppate delle collection in Hd in più volumi per Ps3 e Ps4, che includono tutti i titoli della serie finora sviluppati.

Essendo Kingdom Hearts 3 previsto anche per i possessori di Xbox One, gli utenti microsoft si aspettavano che queste collezioni in HD venissero rilasciate anche sulla loro console, cosa che invece non è successa. I possessori di Xbox One avranno quindi la possibilità di giocare Kindom hearts 3 senza però avere la possibilità di giocare ai titoli precedenti della saga.

Inutile dire che questa decisione scatenò l’indignazione dei giocatori. Beh, alla fine è stato deciso di aiutare anche quest’ultima fetta di giocatori, introducendo in Kingdom Hearts 3 la presenza di un piccolo preludio che riassumerà la storia della serie per venire incontro a chi si affaccia al mondo di Kingdom Hearts per la prima volta. Non è molto, ma è sempre meglio di nulla.

Nomura ha inoltre sostenuto che il gameplay di Kingdom Hearts Birth by Sleep ha influenzato molto il gameplay di Kingdom Hearts 3, specialmente per quanto riguarda la creazione dell’opzione presente nel gioco che permette di trasformare il proprio Keyblade. E anche stavolta Nomura ci ha concesso le sue briciole. Per adesso non si sa altro del gioco. Vi terremo informati su eventuali sviluppi.

Kingdom Hearts 3 uscirà nel 2017 su Ps4 e Xbox One, in data ancora da stabilirsi.

Fonte: Gamingbolt

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui