In uscita Stria, il nuovo romanzo a fumetti targato Bonelli

Pubblicato il 5 Giugno 2011 alle 09:09

Stria” è il nuovo romanzo a fumetti targato Bonelli che uscirà nelle edicole a partire dal 9 giugno prossimo. Scritta e disegnata da Gigi Simeoni, l’avventura conterà 320 pagine. Quattro anni dopo il successo de “Gli occhi e il buio”, dunque, esce il secondo volume dei Romanzi a Fumetti Bonelli realizzato da Simeoni. Nel novembre del 2007 molteplici erano stati i riconoscimenti di appassionati e addetti ai lavori. Una storia, quella, in cui un serial killer veniva spinto ad uccidere dal bisogno di capire attraverso gli occhi delle sue vittime il mistero della morte. Questa volta, invece, l’orrore proviene dal passato: i protagonisti di “Stria” – una hostess e un fotoreporter di guerra – saranno infatti costretti a riavvolgere il filo della propria memoria gettandosi alla ricerca di risposte legate alla loro infanzia e ai mostri che vi sono annidati. Solo così potranno procedere in avanti con la loro vita.

Per Simeoni ancora una volta una storia ambientata in Italia. Lo sfondo principale del nuovo romanzo a fumetti sarà infatti Marmentino, nell’alta Val Trompia, luogo di ricchissima e antichissima tradizione fiabesca: mostri, streghe, diavoli, morti viventi e fantasmi. «È un luogo molto antico, dove, oltre ai funghi e ai ciclamini che crescono abbondanti nei boschi, dalle rocce affiorano ancora conchiglie e tracce di animali marini fossili, risalenti a prima della formazione delle montagne e delle valli» ha dichiarato l’autore in un’intervista pubblicata sul sito della Bonelli Editore. «Lì, nelle colonie penali, i romani portavano i condannati più in forze, provenienti da tutte le parti dell’Impero e delle Terre di conquista. Tante tradizioni, quindi, che si mescolavano tra loro e dalle quali nascevano nuovi racconti legati alla mitologia greca, latina, celtica. E poi, un fatto geologico rende Marmentino la scenografia ideale per un racconto di paura: lassù le tempeste si scatenano da sempre con particolare violenza, soprattutto intorno al monte ario…».

Insomma, gli elementi per un nuovo, avvincente thriller psicologico ci sono tutti: «Il thriller psicologico – ha continuato Simeoni – cioè storie che rivelano i misteri che avviluppano la mente, la definizione del confine tra realtà e fantasia, tra pericolo e paranoia…è il genere che in questo momento attira maggiormente la mia attenzione. Un tipo di narrazione nel quale rientrano la gran parte delle domande che mi pongo ora, a quarantatre anni, e alle quali cerco di dare una risposta attraverso le mie storie».

A proposito di Simeoni, infine, bisogna fare qualche accenno ai suoi progetti futuri: dopo Stria, infatti, l’autore bresciano porterà a termine la sua prima esperienza per Dylan Dog, con una storia che sarà pubblicata ad agosto, sul Color Fest. Sceneggerà anche un albo per una nuova collana, un racconto che riprende alcuni personaggi de “Gli occhi e il buio”. Infine, un episodio di Nathan Never.

Stria

Autore: Gigi Simeoni.
Casa editrice: Sergio Bonelli Editore.
Provenienza: Italia.
Prezzo: 9,00 Euro.

TAGS

Articoli Correlati

L’universo narrativo de Le Bizzarre Avventure di Jojo si espande con il debutto del nuovo spin-off. Il numero 11 della...

18/10/2021 •

20:04

Arcane, la serie animata basata su League of Legends, debutterà su Netflix il 7 Novembre 2021. Riot Games ha annunciato che il...

18/10/2021 •

19:38

Disney ha rinviato la data di uscita di alcuni film dei Marvel Studios e di Indiana Jones 5, che slitta addirittura di un anno...

18/10/2021 •

18:24