Colpo di scena dalla casa produttrice de Il Trono di Spade: cancellata la seconda stagione della serie tv incentrata sulla musica degli USA anni ’70.

I soldi vincono sulla qualità: dopo soltanto una stagione, la HBO ha deciso di cancellare Vinyl, serie dove musica, sesso e droga raccontavano la società americana degli anni ’70. Non è bastato dunque un cast stellare (Bobby Cannavale, Olivia Wilde, Juno Temple) e il parziale apprezzamento del pubblico per mantenere in “vita” la serie di Mick Jagger e Martin Scorsese.

Troppe le spese di produzioni a confronti di uno share che la HBO si aspettava fosse decisamente più alto. Nonostante questo, la prima stagione di Vinyl resta un prodotto invidiabile, probabilmente apprezzato solamente da un pubblico “colto”, appassionato di musica e di storia. Sperando sia solo un arrivederci e che qualche altro network decida di riprendere il progetto.

(via DL)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui