Ecco le caratteristiche principali del prossimo gioco targato Square Enix

In questo articolo vi presenteremo tutte le informazioni (fresche di giornata e non) che sono state rilasciate riguardo questo titolo, attesissimo da tutti i fan della saga Final Fantasy.

Partiamo dai cosiddetti “Astrals”. Nel mondo di Final Fantasy 15 sono presenti misteriose entità chiamate appunto “Astrals”, che potranno assistere il giocatore in battaglia, se prima opportunamente sconfitte. Nel video presentato all’E3 era presente l’Astral Titan, mentre si difendeva dall’attacco dell’esercito Niflheim.

Vediamo ora come si sviluppa la trama del gioco. Essenzialmente il giocatore dovrà prendere parte a delle quest (missioni) di varia natura, dalle quest che faranno proseguire la storia principale a quest secondarie utili per sviluppare le capacità del proprio team. Il giocatore avrà totale libertà di scegliere quali quest intraprendere.

Il giocatore potrà viaggiare liberamente per la mappa di gioco sia di giorno che di notte (sono presenti anche cambiamenti climatici in tempo reale). Visto che di notte si aggirano i mostri più pericolosi, è presente l’opzione “Camp”(Campeggio), in cui il giocatore riceverà tutta l’esperienza ottenuta durante il giorno e potrà aumentare il proprio livello. Per facilitare l’esperienza di gioco, si potranno potenziare momentaneamente i personaggi mangiando il cibo cucinato da Ignis. I potenziamenti conferiti variano a seconda della pietanza consumata. Sono inoltre presenti numerosi mezzi di trasporto per percorrere più velocemente la mappa del gioco quali macchine, navi, i canonici chocobo ecc.

Passiamo ora al sistema di combattimento, complesso ma allo stesso tempo intuitivo. Innanzitutto la famiglia Lucis (protagonista del gioco) possiede un’abilità unica chiamata “Shift” che permette a tutti i suoi membri di muoversi   ad alta velocità in determinati punti della mappa.

Questa può essere utilizzata liberamente in battaglia, ma consumerà MP (Punti magia). Durante una battaglia puoi lanciare la tua arma e spostarti istantaneamente nella sua posizione grazie a questa abilità, che può essere quindi utilizzata sia difensivamente (per spostarsi per esempio in un posto sicuro per recuperare vita) che offensivamente (spostarsi nelle vicinanze di un nemico per prenderlo di sorpresa). Si potrà attaccare con la semplice pressione di un solo tasto, e tenere premuto quest’ultimo genererà delle combo di lunghezza variabile.

Durante queste combo, si potrà cambiare tranquillamente l’arma attualmente in uso per sostituirla con una delle tante armi presenti nell’armamentario della famiglia Lucis, che contiene armi come la spada a una mano (rapida e precisa, che permette l’esecuzione di attacchi veloci e continui), la spada gigante (pesante e lenta, poco precisa ma che permette l’esecuzione di attacchi che infliggono ingenti danni), le doppie daghe (leggere, molto leggere, permettono l’esecuzione di attacchi deboli rispetto alle altre armi, ma anche maggiore libertà di movimento a causa della loro leggerezza), la lancia ( rapida, che permette l’esecuzione di attacchi a medio-corto raggio), gli shuriken (permettono l’esecuzione di attacchi a distanza contro il nemico, ma che consumano MP).

Sarà inoltre possibile attaccare utilizzando la magia. Le magie di attacco come il classico “Fire” vengono considerate come armi. Per quanto riguarda la difesa, è possibile equipaggiare degli scudi assieme alla spada singola per proteggersi dagli attacchi nemici e contrattaccare. Un tasto è dedito alla difesa del personaggio. Tenendolo premuto si entrerà in “Guard Mode” (Modalità Guardia) che ti permetterà di ricevere meno danni dagli attacchi nemici (eseguibile anche senza scudo).

Un attacco parato con il giusto tempismo permetterà l’esecuzione di un contrattacco in grado di infliggere pesanti danni al nemico. Sono presenti altre meccaniche difensive, come l’abilità “Evade” (Evasione), da attivare mentre si è in Guard Mode, che permette la schivata di determinati attacchi, al costo di qualche MP, e l’abilità “Dodge Roll”, eseguibile premendo velocemente il tasto di guardia per eseguire una capriola e schivare così gli attacchi nemici.

Infine, sarà possibile eseguire degli attacchi di gruppo chiamati “Link Attack” in diversi modi, per esempio attaccando con successo un nemico alle spalle (un attacco alle spalle infliggerà anche danni bonus) o parando con successo un attacco nemico. E con questo è tutto, vi terremo aggiornati su ulteriori informazioni riguardanti il gioco.

Final Fantasy 15 uscirà per Playstation 4 e Xbox One il 30 Settembre di quest’anno.

Fonte: Gematsu

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui