Elizabeth Banks: “Sono stata considerata da Raimi e la produzione troppo vecchia per interpretare Mary Jane”

1
 Nonostante sia stata presente nella trilogia di Raimi dedicata a Spider-Man, l’attrice ha dichiarato di essere stata precedentemente scartata per il ruolo di Mary Jane.

Elizabeth Bank ha preso parte alla trilogia di Sam Raimi dedicata a Spider-Man, interpretando Betty Brant, segretaria di Jonah Jameson al quotidiano per il quale Peter Parker lavora. Inizialmente però, l’attrice era stata contattata per il ruolo di Mary Jane e successivamente scartata per motivi anagrafici.

“Mi è stato detto di essere troppo vecchia per interpretarla” dichiara la Banks, che all’epoca del provino aveva 28 anni, solo uno in più di Tobey Maguire, che nei film ha invece vestito i panni di Spider-Man “Avevamo fondamentalmente la stessa età, quindi non capii sul momento. Poi compresi invece come funzionano le cose ad Hollywood. Successivamente mi ha chiamato uno dei produttori è mi ha offerto il ruolo di Betty come consolazione. Alla fine, mi ha fatto un favore.”

Parole amare quelle della Banks, che sottolineano come il sistema Hollywood abbia delle grosse disuguaglianze all’interno (visto che, per un uomo, questo discorso non sarebbe mai stato fatto).

(via CB)

 

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui