La casa editrice milanese in questa prima settimana estiva porta in edicola sette albi: si tratta di cinque uscite inedite e di due ristampe.

La settimana delle uscite Bonelli si apre con l’arrivo in edicola di “Capitan Jack”, Speciale Tex numero 31. Uscito martedì 21 giugno con soggetto e sceneggiatura di Tito Faraci e disegni e copertina di Enrique Breccia, l’albo annuale racconta di come in California i razziatori ribelli di Hooker Jim sterminano la famiglia di Foster, un vecchio ranger amico di Tex e Carson. Lo scontro tra i Modoc di Capitan Jack e l’esercito degli Stati Uniti è imminente. Gli indiani possono contare sulla preziosa conoscenza del campo di battaglia, i “Lava Beds”, una distesa di rocce, anfratti e caverne. Mentre l’ingente spiegamento di mezzi e forze militari rende il Colonnello Wheaton sicuro della vittoria, Tex e Carson portano la loro giustizia calibro 45 tra le file dei due schieramenti.Tex Speciale 31

Il giorno successivo appuntamento in edicola con “Megamultiplex”, l’albo numero 9 del mensile di Morgan Lost. «Venite tutti al Megamultiplex, cinefili di tutta New Heliopolis! In cartellone c’è una rassegna di film horror dove i protagonisti non siete altro che voi!… E mai, mai scoprirete l’arcano segreto che si cela al confine tra la pellicola e il vostro inconscio» si legge nella presentazione del volume sul sito web della Bonelli. L’albo ha firme di Claudio Chiaverotti (testi), Lola Airaghi (disegni), Fabrizio De Tommaso (copertina) e Arancia Studio (colori).Morgan Lost 9

La comparsa dell’originale di Iv fa tremare Decio e Gau nell’albo numero 4 della miniserie mensile Ut, intitolato “Gli uomini se ne vanno, gli arrabbiati restano”. Riemerso dalla terra e fatto prigioniero dalla specie dei Talpini, Caligari viene inaspettatamente liberato da Decio. L’entomologo gli racconta della comparsa dell’originale di Iv, la cui presenza preoccupa lui stesso e Gau, intimandogli di risolvere al più presto la situazione. La prima reazione di Caligari è di aizzare le Vie della Fame contro Iranon e Ut. I due subiscono a loro volta l’influenza della nuova arrivata, che, sebbene ancora stordita dall’improvviso risveglio, sembra conoscere cose che nessuno sa, come la Fiaba che Ut racconta a Yersinia per nutrirla. Questo sarà il primo segnale che le cose stanno inesorabilmente cambiando. In uscita giovedì 23 giugno, l’albo ha soggetto, disegni e copertina di Corrado Roi mentre sceneggiatura firmata da Paola Barbato.Ut 4

Robot, astronavi, pianeti alieni e demoni mitologici: ci sono sei dinamiche avventure per gli agenti Alfa nell’albo quadrimestrale Agenzia Alfa numero 37, quello che si presenta ai lettori nelle edicole italiane venerdì 24 giugno con copertina di Roberto De Angelis. Nello specifico, l’albo contiene le seguenti storie: “Noi, robot” (Soggetto e sceneggiatura: Bepi Vigna – Disegni: Ivan Vitolo): Un robot commette un omicidio in diretta tv, davanti a Nathan e Legs. Ma come è possibile? Come può aver aggirato le tre leggi della robotica?… Link e Branko vengono incaricati del caso; “Fuga su Marte” (Soggetto e sceneggiatura: Giovanni Gualdoni – Disegni: Lucia Arduni): Imprigionata su Marte, May dovrà riuscire a evadere e a scoprire che cosa si nasconde tra le mura del carcere; “Tokoloshe” (Soggetto e sceneggiatura: Mirko Perniola – Disegni: Alessia Martusciello e Alberto Pizzetti): La giovane Ekene è costretta a tornare nella sua terra d’origine e a confrontarsi con il suo passato; “Doppio inganno” (Soggetto e sceneggiatura: Adriano Barone – Disegni: Oskar): Un proconsole, sotto copertura, non sa di avere come amante un’agente Alfa… anch’ella sotto copertura; “Connessione” (Soggetto e sceneggiatura: Garbella Cordone Lisiero – Disegni: Gino Vercelli): Costretto a casa da un incidente, Nathan scopre un nuovo amico; “Il cuore della cometa” (Soggetto e sceneggiatura: Giovanni Gualdoni – Disegni: Anna Lazzarini): Legs incontra una giovane fotomodella che non è quello che dice di essere.Agenzia Alfa 37

Sabato 25 giugno sarà invece la volta di Nathan Never AnnoZero numero 2, miniserie mensile con soggetto e sceneggiatura di Bepi Vigna e disegni e copertina affidati a Roberto De Angelis. “L’inizio della notte”, questo il titolo della storia, racconta di come dopo la tragica morte di un amico e collega, Nathan Never, con l’aiuto di un’unità robotica di nome Mac, prosegue con ancora maggiore accanimento la ricerca di una verità che appare sempre più sfuggente. Nel frattempo, le vite di Ann e Laura Never sono nelle mani di un micidiale assassino agli ordini di spietati e potenti mandanti.Nathan Never Annozero 2

Sul fronte delle ristampe il primo appuntamento della settimana è con TuttoTex numero 543, serie mensile che restituisce al grande pubblico “Un infame ricatto”, storia originariamente uscita con soggetto e sceneggiatura di Claudio Nizzi, disegni di Giovanni Ticci e copertina di Claudio Villa a gennaio del 2006. Tex deve giungere a Safford per cercare di smascherare i mandanti del massacro della miniera di San Cristòbal. Intanto, gli esecutori materiali dell’efferata strage, i banditi capeggiati da Frank Harrigan, si sono rifugiati in una piccola valle nascosta e tengono prigioniero Carson. Tex dovrà liberare il suo pard, fuggire dagli scagnozzi di Harrigan e riuscire anche a tornare in città in tempo per mandare all’aria e rendere pubbliche le losche trame di Emmerich, uno dei più ricchi affaristi e proprietari. L’albo esce giovedì 23 giugno.Tex Tre Stelle 629

Anche il secondo appuntamento della settimana con le ristampe è dedicato a Tex. Sabato 25, infatti, esce Tex Tre Stelle numero 629. Vince Stanton è l’unico a sapere dove si trova il covo della banda guidata da Mitch Fraser, di cui faceva parte prima di essere sbattuto ai lavori forzati da Tex Willer. Ora è evaso di prigione, ed è probabile che fili dritto dai suoi ex complici. Intuendolo, il ranger decide di seguirlo, a distanza e senza che Stanton se ne accorga, lasciandolo arrivare alla meta per poi mettere il sale sulla coda a tutta la banda. Ma, perché il piano funzioni, bisogna che al fuggiasco non accada nulla durante il viaggio. E così Tex e il suo pard Tiger Jack devono diventare gli invisibili angeli custodi di Stanton, facendolo di nuovo fuggire: questa volta, però, da un gruppo di razziatori apache che lo hanno catturato. Il mensile, intitolato “L’inseguimento”, ha soggetto e sceneggiatura di Tito Faraci, disegni di Corrado Mastantuono e copertina di Claudio Villa. Restituisce al grande pubblico una storia originariamente pubblicata nel mese di marzo dell’anno 2013.Tex Tre Stelle 629

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui