Tifone mediatico a seguito dell’uscita di The Conjuring 2 e degli strani avvenimenti sovrannaturali accaduti a chi lo ha visto al cinema!

Il mistero continua. O dovremmo dire il terrore? Qualche giorno fa, vi avevamo informato della terribile tragedia avvenuta in un cinema in India, in cui un uomo di 65 anni ha perso la vita a causa di un infarto durante la visione di The Conjuring 2. Adesso, grazie al rapporto della polizia, possiamo darvi maggiori dettagli che, in un certo senso, non fanno altro che aumentare il livello di inquietudine sull’avvenimento.

Secondo quanto rivelato dalla polizia, l’uomo era in compagnia di un amico quando, durante una delle scene più forti del film, ha iniziato ad accusare dei dolori al petto. È stato trasportato prontamente in un vecchio ospedale governativo dove i medici hanno dichiarato ufficialmente la morte dell’uomo.

Ovviamente, l’infarto può essere dipeso da semplici fattori naturali e quindi non collegato direttamente alle scene dell’Horror di James Wan. Ma è ciò che è accaduto dopo che sta facendo il giro del mondo, ricoprendo l’avvenimento di un’aurea decisamente più inquietante.

Dopo la dichiarazione ufficiale del decesso, i paramedici hanno chiesto all’amico dell’uomo di trasportare il corpo del deceduto al Medical College Hospital per l’autopsia. Ed è qui che succede l’inspiegabile, sia l’uomo che il corpo del defunto spariscono nel nulla. La polizia al momento sta facendo delle ricerche negli hotel del posto per cercare di identificare l’identità del deceduto.

Ma, questo è solo uno dei tanti avvenimenti che stanno catalizzando l’attenzione su The Conjuring 2.

Un uomo di Singapore afferma di aver trovato disegnata una croce sullo specchio dell’hotel in cui alloggiava con un’amica. Ovviamente dopo aver visto The Conjuring 2. Immediata la decisione di richiedere il cambio della stanza. Peccato che quando sono tornati a prendere le loro cose la croce era già scomparsa.

Infine, un video mostrerebbe una donna in preda ad una possessione demoniaca avvenuta durante i titoli di coda di The Conjuring 2. Il video è diventato virale, contando oltre  5 milioni di visualizzazioni da quando è stato caricato su Facebook e Twitter qualche giorno fa. In realtà, però, il video risalirebbe al 2013. Anni prima dell’uscita del film attualmente nei cinema.

Sicuramente sono tutti fatti inquietanti di cui non è dimostrabile la veridicità. Ma, nel frattempo, la Warner starà sicuramente festeggiando la pubblicità gratuita ottenuta in questi ultimi giorni.

Fonte: Times of India

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui