Roland Emmerich tornerà alla regia.

Come precedentemente annunciato, la Metro-Goldwyn-Mayer e la Warner Bros. Pictures, in collaborazione con Roland Emmerich e Dean Devlin, stanno realizzando una nuova trilogia cinematografica che reimmagina il film del 1994 Stargate. Emmerich, che ha diretto e co-sceneggiato l’originale con Devlin, potrebbe tornare in veste di regista mentre Devlin sarà il produttore.

James A. Woods e Nicolas Wright, che hanno già lavorato allo script di Independence Day: Rigenerazione, scriveranno i nuovi film.

Intervistato da Variety, Devlin ha dichiarato: “All’epoca in cui abbiamo fatto il primo film, ogni studio di Hollywood mi disse che la fantascienza era morta. Roland e io amiamo davvero la fantascienza ed è per questo che ha funzionato ed ha avuto successo. Non fu un cinico tentativo di fare qualcosa che potesse piacere al pubblico.”

Il film ha dato vita alle serie tv Stargate SG-1, Stargate Atlantis e Stargate Universe e due film direct-to-video Stargate: L’arca della verità e Stargate: Continuum. All’inizio, però, il piano era quello di realizzare una trilogia cinematografica: “A causa di tutto quello che è successo con i diritti, con i cambiamenti all’interno dello studio e tutte queste cose strane, non abbiamo mai potuto fare la seconda e la terza parte.”

“Non è una storia che può svolgersi vent’anni dopo l’originale. Quindi l’unico modo per raccontare la trilogia è ricominciare la storia da capo. Ci è stato portato via ed è difficile vedere i tuoi figli cresciuti da altri genitori, anche se sono bravi. Non vogliamo cancellare ciò che è stato fatto. Vogliamo solo finire di raccontare la nostra storia.”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui