Ron Lester, l’attore meglio conosciuto per aver interpretato Billy Bob in Varsity Blues e Sugar Daddy in Popular, è morto Venerdì  per insufficienza epatica e renale. Aveva 45 anni.

Lester era cresciuto in Georgia, figlio di un camionista e di un’astista. Ha frequentato la North Cobb High School a Kennesaw, dove ha seguito il coro di teatro, ha anche partecipato in rodeo locali. Sua sorella è morta quando lui era ancora al liceo, e quest’avvenimento l’ha portato spesso a considerare il suicidio. .

Ron se ne andò da Los Angeles e cominciò a recitare in diverse commedie. Il suo primo ruolo fu nel film Good Burger (1997) prodotto dalla Nickelodeon, e due anni dopo ha avuto un ruolo ricorrente nelle serie televisive Freaks e Geeks. Ed è apparso anche in Non è un’altra stupida commedia americana nel ruolo di Reggie Ray, parodia del personaggio di Billy Bob, interpretato sempre da lui in Varsity Blues.

Nel 2001, Ron Lester subì un intervento chirurgico di bypass gastrico e la perdita di 158 chili. Obeso fin dall’infanzia, Lester era arrivato a pesare 230 chili. Dopo il bypass gastrico, subì un altro intervento di chirurgia plastica per eliminare l’eccesso di pelle.

ron_lester_interview_q

I personaggi interpretati da Lester erano tutti molto simili a lui, sempre con la voglia di divertirsi ma molto complessi e riflessivi nella loro intimità, con una sensibilità più sviluppata rispetto agli altri.

Fonte: EW

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui