Steven Spielberg vuole un remake del famoso musical West Side Story!

Dopo diversi rumor che si sono susseguiti negli ultimi anni, Spielberg ha ufficialmente rivelato che vorrebbe portare una sua versione di West Side Story sul grande schermo nei prossimi anni.

A riportare la notizia è stato il sito The Hollywood Reporter a cui Spielberg ha rilasciato una lunga intervista. Tra le altre cose di cui si è discusso, il regista ha avuto modo di confermare una volta per tutte di essersi assicurato i diritti per la realizzazione del remake del film premio Oscar datato 1961.

Tony Kushner (Angels in America) al momento starebbe lavorando alla sceneggiatura, ed il progetto potrebbe vedere la luce con la FOX e la MGM. Non è la prima volta che Kushner e Spielberg lavorerebbero insieme. Infatti i due hanno già collaborato alla realizzazione dei film Lincoln e Munich.

West Side Story debuttò originariamente a Broadway come musical nel 1957, per poi essere adattato nel film cult omonimo del 1961, con protagonisti Natalie Wood, Richard Beymer, Russ Tamblyn e Rita Moreno. La storia, ambientata a New York City, è una rivisitazione moderna dell’opera di Shakespeare, Romeo e Giulietta.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui