Cate Blanchett prenderà il posto di Jennifer Lawrence nel reboot di Ocean’s Eleven: ecco il motivo per cui l’attrice star di Hunger Games ha rinunciato alla parte.

Alla notizia del coinvolgimento di Jennifer Lawrence nel reboot al femminile di Ocean’s Eleven, i fan erano andati in visibilio. Poi è arrivata la smentita e al suo posto è stata scelta un’altra bellissima di Hollywood, Cate Blanchett. C’è un motivo se la star di Hunger Games ha abbandonato il progetto.

Dopo il film Joy, l’attrice Premio Oscar per Il Lato Positivo sarà impegnato in un altro biopic, quello sulla vita di Elizabeth Holmes, celebre imprenditrice della Silicon Valley. Il film sarà prodotto da Adam McKay e documenterà la scalata al successo della Holmes, la donna che ha fondato nel 2003 la compagnia specializzata nelle analisi del sangue, la Theranos.

La Holmes, che possiede metà della compagnia, è stata recentemente eletta da Forbes come la donna più ricca d’America grazie ai suoi 4,5 miliardi di dollari, ridotti poi a zero a causa delle indagini in corso nella Theranos.

Oltre ad essere la protagonista indiscussa della pellicola, Jennifer Lawrence dovrebbe anche produrla insieme a McKay. Per la giovane attrice questo ruolo sarà uno dei più controversi e difficili della sua carriera. La corsa agli Oscar è quindi già iniziata?

Fonte: Marie Claire

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui