E’ stato presentato ufficialmente ieri in anteprima mondiale durante la conferenza dell’EA Play 2016 il nuovo trailer di Battlefield 1, ma insieme sono arrivate anche tantissime novità sul gioco e un lungo gameplay multiplayer di quasi un’ora.

Come vi avevamo annunciato tempo fa, ieri sera, durante la conferenza EA Play svoltasi in California, sono stati svelati nuovissimi aspetti riguardo il nuovo FPS, sviluppato dalla DICE e pubblicato dalla Electronic ArtsBattlefield 1.

Tra le grandi novità svelate, che saranno introdotte in Battlefield 1, stando alle parole del general manager della Dice, Patrick Bach, ci sarà la presenza di enormi veicoli da guerra, treni corazzati e dirigibili, controllabili dai giocatori. I veicoli erano già presenti nei precedenti capitoli della serie, ma mai sono stati così enormi e spettacolari. Inoltre anche gli edifici presenti sui campi di guerra saranno danneggiabili, anche in maniera radicale, dalle esplosioni dei colpi di artiglieria e delle bombe.

Ma un grande fattore di variabilità, che renderà ogni partita diversa e ci farà cambiare le strategie per affrontare ogni mappa di gioco, sarà quello del meteo. Infatti questo sarà dinamico e spesso risulterà una variabile determinante, a seconda che si combatta sotto la pioggia, con la neve, al sole o con la nebbia, sull’esito della battaglia.

Qui di seguito vi mostriamo il lungo estratto del gameplay nella modalità multiplayer, mostrato ieri sera alla fine della conferenza EA Play:


Come si può vedere da queste scene del gioco, la grafica è davvero paurosa e tiene benissimo il frame rate anche nelle fasi più concitate dell’azione, dimostrando ancora una volta il fantastico lavoro che svolge il motore grafico utilizzato, il potentissimo Frostbite Engine 3. Ci teniamo a precisare che questa è ancora una versione Alpha di Battlefield 1 e molte cose saranno modificate. Tra queste speriamo che lo sia anche la voce di sottofondo, visto che sembra totalmente estranea all’azione e al tipo di gioco.
Ma la grafica non sarà l’unica cosa che ci lascerà a bocca aperta, infatti è stato annunciato inoltre che le dimensioni delle battaglie saranno veramente epiche, visto che le partite multiplayer potranno coinvolgere fino a 64 giocatori contemporaneamente. Questo renderà le battaglie multiplayer di Battlefield 1 tra le più grandi mai viste nella storia degli FPS.

Ricordiamo infine che l’uscita di Battlefield 1 è prevista per il 21 ottobre 2016 per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Inoltre, per i fortunati possessori della console di casa Microsoft, il gioco potrà essere provato in anteprima mondiale assoluta con l’open beta, già dalla fine dell’estate, se si è abbonati al servizio EA Access.

Quindi vi consigliamo di tener ben premuti sulla testa i vostri elmetti, perché si prospetta davvero un autunno caldo e piovoso, con violenti e imprevedibili rovesci di pioggia di proiettili.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui