The Conjuring 2 ha terrorizzato milioni di spettatori durante il suo primo week-end nei cinema americani.

L’horror di James Wan esordisce al primo posto della classifica nord americana con ben 40.4 milioni di dollari incassati nelle 3,343 sale in cui è stato distribuito. Il miglior opening per un film horror nel mese di giugno ed ha quasi eguagliato il primo week-end di The Conjuring (che riuscì ad incassare 41.9 milioni di dollari nel 2013).

Ottimo debutto anche a livello internazionale, dove il film è uscito in 44 mercati portando nelle tasche della Warner Bros 50 milioni di dollari, per un primo week-end da 90.4 milioni di dollari a livello globale.
The Conjuring 2 è pronto a terrorizzare anche gli spettatori italiani a partire dal 23 giugno.

Al secondo posto troviamo Warcraft che debutta con “soli” 24.4 milioni di dollari a fronte di un budget da 160 milioni. Decisamente un risultato al di sotto delle aspettative. Ma ancora una volta il film viene salvato dai risultati internazionali.

La Cina, che diventerà entro la fine del 2017 il primo mercato cinematografico al mondo, ha già contribuito a risollevare le sorti di Warcraft con un incasso da 156 milioni di dollari in soli 5 giorni di programmazione. Secondo alcune fonti, sarebbe il miglior opening di sempre per un film straniero in Cina, superando anche Avengers: Age of Ultron.

Terzo posto per Now You See Me 2 che ha incassato 23 milioni in America e 22.8 milioni a livello internazionale, per un totale di 45.8 milioni di dollari globali.

Al quarto e quinto posto si posizionano rispettivamente Tartarughe Ninja: Fuori dall’ombra, con un week-end da 14.8 milioni ed X-Men: Apocalypse con 10 milioni incassati.

Fonte: HR

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui