Il film uscirà il 3 marzo 2017 negli USA.

The Hashtag Show ha diffuso online la descrizione di un personaggio che comparirà in Wolverine 3 tratta dal casting call. Il nome in codice del personaggio in questione è Zoe e la fonte pensa che possa trattarsi di X-23.

Zoe è un’orfanella tra i 12 e i 15 anni, cresciuta prigioniera in tempo di guerra senza il normale sistema di supporto dell’infanzia. Non ha una famiglia e non ha mai lasciato l’impianto nel quale è nata. La ragazzina comunica solo con le espressioni e il linguaggio del corpo. Una volta uscita nel mondo esterno, ogni immagine e ogni esperienza sono completamente nuove per lei. Questo non significa che tutto sia meraviglioso. Alcune cose (che per noi sono convenzionali) possono spaventarla, o farla arrabbiare e alcune cose noi possiamo trovare interessanti possono annoiarla. Non è stata istruita alle convenzioni sociali e può nutrirsi come un animale. Studia e imita il comportamento della gente. Ha un altro quoziente intellettivo ma è anche una creatura rabbiosa, impulsiva e feroce che può creare autentico caos. Non è mai stata baciata.

La descrizione corrisponde a quella della ragazzina che potete vedere accanto a Hugh Jackman nelle nuove foto dal set di New Orleans diffuse online da Just Jared:

Wolverine 3 è diretto da James Mangold, già regista dell’episodio precedente, da una sceneggiatura di David James Kelly. Il film dovrebbe essere basato sulla celebre story-arc Old Man Logan. La produzione si svolgerà anche in Nuovo Messico.

Il film vedrà nel cast Hugh Jackman, per l’ultima volta nel ruolo di Wolverine, mentre Patrick Stewart tornerà ad interpretare Charles Xavier. Boyd Holbrook (Narcos) sarà il villain principale, un implacabile, calcolatore e violento capo della sicurezza di una multinazionale che dovrà affrontare Wolverine. Richard E. Grant (Dracula di Bram Stoker, Doctor Who, Downton Abbey) sarà invece uno scienziato pazzo, probabilmente collegato ad Arma X. Nel cast anche Stephen Merchant (The Big Bang Theory), Eriq La Salle (E.R.), Elise Neal (Scream 2) e Elizabeth Rodriguez (Orange is the new black, Fear the Walking Dead).

Il film sarà vietato ai minori non accompagnati sulla scia di Deadpool, la trasposizione cinematografica dai fumetti degli X-Men che ha avuto finora il maggior riscontro al botteghino. Wolverine – L’immortale ha avuto una versione vietata ai minori uscita in home video.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui