La prima puntata del mese di Giugno di Monday Night Raw si è svolta presso il “Chesapeake Energy Arena” in quel di Oklahoma City (Oklahoma).

Ad aprire lo show sono i primi sei membri che si sfideranno nel match sulla scala per vincere la valigetta del Money in the Bank (Kevin Owens, Dean Ambrose, Chris Jericho, Cesaro, Alberto Del Rio e Sami Zayn) e come presumibile, ognuno si dichiara il prossimo indiscusso vincitore.

I sei uomini sulla scala, con la valigetta del Money in the Bank.
I sei uomini sulla scala, con la valigetta del Money in the Bank sospesa.

Pochi minuti dopo, a sorpresa, torna Teddy Long, l’ex direttore generale di SmackDown, il quale, dal momento che lo show blu tornerà live, ha intenzione di voler ricoprire di nuovo, il ruolo che gli è stato privato dopo l’unione del brand. Propone infatti tre scontri singoli uno contro uno tra i sei wrestler. Ad interromperlo è Stephanie McMahon che rivela a Long che non è ancora stato stabilito lo show runner di SmackDown e infine con molta antipatia, gli invita a girare i tacchi e ad andare via. Tuttavia la McMahon raccoglie la proposta di Long dei tre match e in serata si sfideranno: Kevin Owens VS Dean Ambrose, Chris Jericho VS Cesaro e Alberto Del Rio VS Sami Zayn.

Ritorno a sorpresa di Terry Long che rivuole il ruolo di direttore di SmakDown dal momento che tornerà LIVE.
Ritorno a sorpresa di Teddy Long che rivuole il ruolo di direttore di SmackDown dal momento che tornerà LIVE.

Durante la settimana scorsa è stato confermato il match a WWE Money in the Bank tra John Cena e AJ Styles. Il dream match avrà luogo il prossimo 19 Giugno. Ad entrare sul ring è proprio Cena che chiede a Styles perchè ha rovinato un momento tanto elettrizzante ed emozionante lunedì scorso a Raw durante il suo ritorno. Cena non si sentiva così dai tempi di The Rock ma Styles ha scelto di attaccarlo alle spalle col suo Club. Styles prende parola dicendo che questo era il suo piano perchè per lui è un insulto quando Cena entra sul ring. Da questo momento comincia la vera faida: Cena scherna AJ Styles dicendogli che ci ha dovuto impiegare anni per arrivare in WWE e che comunque, non ha ancora ottenuto granchè. Di contro, Styles dice che proprio per questo, è lui l’uomo più pericoloso, perchè non ha nulla da perdere. Parole a parte, il Club di Styles (Gallows & Anderson) si avvica al ring pronto per affossare John Cena ma ad arrivare in soccorso al bostoniano, ci pensano i Campioni di Coppia del New Day.

Secondo confronto tra John Cena ed AJ Styles.
Secondo confronto tra John Cena ed AJ Styles.

Teddy Long si presenta nel locker room di Stephanie McMahon e vedendo l’enorme qualità della divisione Tag Team, consiglia un Fatal 4-Way Match per il WWE Tag Team Championship nel quale il New Day (C) dovranno difendere il titolo contro Enzo & Cass, Gallows & Anderson e The Vaudevillains a WWE Money in the Bank. La McMahon caccia di nuovo Long e ancora una volta accoglie il consiglio e conferma il match, prendendosi i meriti dell’idea.

Spazio sul ring per la divisione femminile con la Campionessa femminile Charlotte e la sua alleata, Dana Brooke. Charlotte si scusa pubblicamente per aver umiliato e ferito verbalmente il suo papà Ric Flair. Lo ha fatto perchè sentiva molta pressione ed era l’unico modo per liberarsene e per lei, il papà è solo morto professionalmente e non dal punto di vista degli affetti. In quel momento è interrotta da Natalya e Becky Lynch, le quali sono d’accordo sul fatto che Charlotte ultimamente sta compiendo scelte errate e avvisano Dana che la sua “alleata” sa solo usare la gente. Tuttavia, il promo termina con le quattro donne che se le danno con Charlotte (C) e la Brooke che hanno la meglio.

La Campionessa Charlotte con la sua alleata Dana Brooke si confrontano con Natalya e Becky Linch.
La Campionessa Charlotte con la sua alleata Dana Brooke si confrontano con Natalya e Becky Lynch.

Ultima apparizione per Teddy Long che dopo aver visto il match tra Tyler Breeze e R-Truth finire senza un vincitore, propone di far ricominciare il confronto, in versione Tag Team, includendo gli alleati Fandango e Goldust, rispettivamente. Long sta facendo di tutto per riottenere il posto di direttore di SmackDown ma dal momento che non lavora in WWE, viene definitivamente cacciato dall’edificio dello show.

Tempo di Main Event infine tra The Club (AJ Styles, Gallows & Anderson) contro i Campioni di Coppia del New Day.

Di seguito, ecco tutti i risultati di questa puntata di Raw:

  • SINGLE MATCH: Cesaro batte Chris Jericho.
  • SINGLE MATCH: Rusev (C – con Lana) batte Jack Swagger.
  • TAG TEAM MATCH: The Vaudevillains battono Enzo Amore & Big Cass per squalifica.
  • SINGLE MATCH: Alberto Del Rio batte Sami Zayn.
  • SINGLE MATCH: Dean Ambrose batte Kevin Owens.
  • SINGLE MATCH: R-Truth (con Goldust) VS Tyler Breeze (con Fandango). Il match non dichiara un vincitore per intromissione dei corrispettivi compagni di Team.
  • SIX-MEN TAG TEAM MATCH – (MAIN EVENT): The Club (AJ Styles, Gallows & Anderson) battono The New Day (Big E, Kofi Kingston & Xavier Woods – C).
Il Main Event: The Club VS The New Day.
Il Main Event: The Club VS The New Day.

Dopo la vittoria del Club nel Main Event contro il New Day (C), i vincitori continuano ad infiere sui Campioni ma John Cena interviene per dare manforte e per ricambiare il favore ricevuto in precedenza.

John Cena con i Campioni di Coppia del New Day.
John Cena con i Campioni di Coppia del New Day.

Durante questa puntata di Raw, Rollins e Reigns (C) si sono mostrati in un promo preregistrato in vista del loro match a WWE Money in the Bank per il WWE World Heavyweight Championship e c’è stato un tributo in onore della scomparsa di Muhammad Ali.

L’odierna puntata di Raw va in onda in Italia, oggi alle ore 19:00 sul canale 202 di Sky Sport 2 HD ed in replica, domani alle ore 21:00 sul canale 203 di Sky Sport 3 HD, con commento in italiano di Luca Franchini e Michele Posa.

 

 

 

 

 

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui