Ormai Chris Hemsworth non è altri che il potente supereroe Thor per l’immaginario collettivo, ma la scorsa estate abbiamo appreso che l’avremmo visto in un ruolo del tutto diverso nel reboot “Ghostbusters” di Paul Feig.

Hemsworth infatti interpreta Kevin, il sexy segretario senza cervello delle protagoniste. Durante in Wizard World, il Comicon di Philadelphia, l’attore si è ritrovato, con Tom Hiddleston al suo fianco, a spiegare a una fan le differenze tra l’interpretare Kevin e il dio del tuono.

Hemsworth: Ci sono un sacco di differenze. Non sono dovuto andare in palestra, che è stata una cosa piacevole.
Fan: A noi piace che tu vada in palestra.
Hemsworth: Aw, grazie.
Hiddleston, aggiungendosi : Noi AMIAMO che tu vada in palestra.

Hemsworth: Lui è molto diverso. E’ stato come un portarlo alla vita come siamo arrivati lì. Perchè ricordi di aver parlato con Paul, il regista, e davvero non sapevo il personaggio chi fosse e ha detto: “Va tutto bene. Faremo un sacco di improvvisazione”. E siamo arrivati lì, e le agazze e io abbiamo iniziato a improvvisare, e il personaggio è come se fosse decollato. Lui è totalmente stravagante, e ha bisogno di aiuto gran parte del tempo. Non sa come rispondere al telefono. Spera solo di avere un affitto gratis. Che spera di avere assieme al lavoro, che potrebbe svolgere meglio.

Hiddleston: Vorresti dire, che magari Thor è l’interpretazione più grande che tu abbia mai fatto e che Kevin è molto più simile a te?

Hemsworth: Si. Kevin è molto più me.

Qui il video del momento.

Fonte: CB

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui